Al via la IV edizione del “Trofeo Velico dei Nautici d’Italia”

Si svolgerà lunedì 29 maggio alle ore 10.00, presso la “Marina del Nettuno Yachting Club” di viale della Libertà a Messina, la conferenza stampa di presentazione della IV edizione del “Trofeo Velico dei Nautici d’Italia” organizzato dall’I.T.T.L. “Caio Duilio”.

Il Dirigente Scolastico dell’ITTL “Caio Duilio”, Prof.ssa Maria Schirò

Saranno presenti, oltre al Dirigente Scolastico dello storico istituto nautico di via La Farina, Prof.ssa Maria Schirò, il Presidente della Lega Navale, sezione di Messina, dott. Luigi Albanese, il Com. Antonino Aneri, delegato RFI nonché Direttore Tecnico del Gruppo Sportivo “Lega Navale”, i rappresentanti degli Enti e delle Associazioni sostenitori del Progetto, e tutti gli equipaggi partecipanti. Le gare si svolgeranno nelle giornate di lunedi 29, martedì 30 e mercoledì 31 maggio, presso lo specchio di mare antistante la Lega Navale di Messina. Una cerimonia di premiazione alla presenza delle massime autorità civili e militari, presso la storica e suggestiva struttura del Forte San Salvatore, all’interno della Base delle Marina Militare di Messina, concluderà la tre giorni. La Festa di Saluto dei partecipanti si terrà, invece, nel Salone di rappresentanza della Camera di Commercio di Messina. Previsto, infine, nella giornata di martedì 30 maggio, un momento formativo, a cura del Prof. Salvatore Giacobbe dal titolo “Lo Stretto di Messina e le sue meraviglie” e una visita dell’area protetta dei Laghi Faro e Ganzirri. Diversi, gli Istituti nautici che parteciperanno alla ormai tradizionale kermesse marinara:
– I.T.T.L. CAIO DUILIO – MESSINA
– I.S.S. “R.D’ALTAVILLA – V.ACCARDI” – MAZARA DEL VALLO (TP)
– I.S.S. LEONARDO DA VINCI – M. TORRE – TRAPANI
– I.S.S. GIOENI TRABIA – PALERMO
– I.S.S. DUCA DEGLI ABRUZZI – NAPOLI
– I.S.S. A. VESPUCCI – MOLFETTA
– I.S.S. A. RIZZA – SIRACUSA
– I.S.S. “A.VESPUCCI”- GALLIPOLI
– I.S.S. “G.CABOTO” – GAETA (LT)

The following two tabs change content below.
Lillo Guglielmo

Lillo Guglielmo

Plurilaureato, giornalista per passione, docente di matematica e dottore commercialista di professione. In una parola: poliedrico.

Commenta su Facebook

commenti