Al “Teatro Vittorio Emuanuele” i corcerti del “Moroni-Cucchiara-Bagnoli Trio” e “Javer Girotto Quartet”

Dodo MoroniDodo Moroni

Il 3 e 4 giugno, nell’ambito del “Messina Sea Jazz Festival 2015”, ci saranno due importanti concerti in cui, per l’occasione, ad affiancare l’Assocciazione “Minerva” ci saranno l’Accademia Filarmonica di Messina e l’associazione musicale “V. Bellini”. Infatti al “Teatro Vittorio Emanuele” si esibiranno il 3 giugno “Dado Moroni-Giuseppe Cucchiara-Stefano Bagnoli Trio” preceduto da “No Game 5et” e il 4 giugno “Javier Girotto Quartet” preceduto da “Umberto Capilongo Quintet”.

Mazzarino Piani Paralleli

Giovanni Mazzarino durante le prove di “Piani Paralleli”

Nel primo appuntamento dunque si potranno ascoltare Dado Moroni al pianoforte, Giuseppe Cucchiara al contrabbasso e Stefano Bagnoli alla batteria, mentre il giorno successivo ad accarezzare l’udito degli ascoltatori, con le musiche di Astor Piazzola e J. Girotto, saranno Javier Girotto ai sassofoni, Seby Burgio al pianoforte, Nello Toscano al contrabbasso e Giuseppe Tringali alla batteria. Intanto già il 2 giugno la musica jazz ha intrattenuti gli spettatori della città in riva allo stretto con “Piani Paralleli” e tanti big del genere: Giovanni Mazzarino, il direttore Paolo Silvestri, Fabrizio Bosso, Riccardo Fioravanti, Stefano Bagnoli e l’Orchestra del Teatro “V. Emanuele”.

 

Commenta su Facebook

commenti