Al Teatro Vittorio Emanuele torna la rassegna “Sarabanda in Fiabe”

FiabeLa locandina della rassegna "Sarabanda in Fiabe"

La rassegna che ha debuttato, al Teatro Vittorio Emanuele di Messina, nella primavera del 2005 riscuotendo, sin da subito, un ottimo successo torna a grande richiesta sotto il periodo natalizio per il XIV anno con le compagnie “Accademia Sarabanda” e “Teatro dei Naviganti”.

Teatro Vittorio Emanuele

Il Teatro Vittorio Emanuele

Durante le precedenti quattordici edizioni svoltesi al Teatro Vittorio Emanuele, Accademia Sarabanda ha proposto circa sessanta favole, raccolte tra la tradizione popolare italiana e tra le più famose fiabe o racconti conosciuti in tutto il mondo. In alcune delle scorse edizioni ha preso parte alla rassegna anche la compagnia Teatro dei Naviganti riscuotendo anch’essa un ottimo successo e numerosa presenza di pubblico. Nelle ultime stagioni si è anche messo in scena, fiabe in musica, con orchestra dal vivo. Esperimento riuscitissimo che ha aumentato le presenze e il gradimento sia dei ragazzi che degli adulti. Non ultimo in importanza, l’inserimento, tra le fiabe più classiche, di fiabe contemporanee scritte da ottimi e noti artisti della nostra provincia.

La rassegna si è posta l’obbiettivo di realizzare, non solo un intervento di divertente intrattenimento, ma anche di avvicinamento al libro, e quindi alla lettura o narrazione. Si è voluto creare un momento che metta insieme: educazione all’ascolto, scoperta del valore che le fiabe hanno sempre avuto, e divertimento. Ogni spettacolo è concepito con struttura di racconto. L’elemento principale è il libro. Il Narratore, dal leggio, presenta situazioni e personaggi, che si animano attraverso l’interpretazione degli attori, e coinvolgono direttamente i bambini all’interno dell’azione teatrale. Fatto che ha sempre suscitato molto interesse e divertimento per bimbi e genitori. Il Direttore artistico della Prosa Simona Celi, che ha fortemente voluto la ripresa della rassegna, ha dichiarato: “Considerato il successo di pubblico della passata rassegna e la necessità di coinvolgere, attraverso  il teatro, un settore molto importante e la ricaduta che il medesimo progetto ha in termini di educazione al teatro, considero fondamentale e di primaria importanza accogliere quanto proposto”. La rassegna durerà fino al 3 marzo e del cartellone fanno parte molte favole famose come: Fiaba di Natale; I tre porcellini; Colapesce; Biancaneve e i sette nani; Cirano; Il gatto con gli stivali; Alice; La bella addormentata; Il volo verso B-612; La notte di Giufà.

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti