Al PalaRescifina il torneo nazionale e regionale per disabili

Il sindaco, Renato Accorinti, e l’assessore alle Politiche sociali, Nino Mantineo, hanno illustrato stamani nel corso di una conferenza stampa, cui hanno partecipato il direttore tecnico paralimpico della Federazione italiana tennistavolo, Alessandro Arcigli, e il delegato provinciale del Comitato paralimpico, Fabio Chillemi, il Torneo nazionale e regionale di tennistavolo per disabili, che si terrà sabato 17 e domenica 18 al PalaRescifina.

Un momento della conferenza stampa

Un momento della conferenza stampa

La manifestazione, patrocinata dall’assessorato alle Politiche sociali del Comune e organizzata dalla A.S.D. Eureka, in collaborazione con la delegazione provinciale del C.I.P. di Messina, si svolgerà su 16 tavoli, appositamente allestiti per il tennistavolo in carrozzina, nella struttura di Salita San Filippo, dove sabato 17 alle ore 10, è previsto uno stage della Nazionale paralimpica e alle 15 il torneo regionale, mentre domenica 18, alle 9, prenderà il via il torneo nazionale. La città di Messina è stata scelta dalla Fitet come sede dell’evento valido quale unica prova per il meridione per la qualificazione ai Campionati italiani disabili di tennistavolo 2015. Gli atleti saranno suddivisi in distinte categorie in relazione alla tipologia di disabilità.

Commenta su Facebook

commenti