Al Palacultura approda Messinacon 2019: la due giorni “comics” ricca di novità

Un momento della Conferenza stampa di presentazione della V edizione di Messinacon 2019

Si è svolta nel Salone Ovale di Palazzo Zanca la conferenza stampa di presentazione dell’evento Messinacon 2019, il festival dedicato agli appassionati di fumetti, gadgets, animazione e videogames di ultima generazione. Alla presenza del Presidente di Hydra Eventi, Giuseppe Mulfari, organizzatore della manifestazione, dell’Assessore allo “Spettacolo e tempo libero” Pippo Scattareggia, del Presidente di ConfCommercio Carmelo Picciotto, del Consigliere Segretario dell’Ordine degli Architetti Anna Carulli, che patrocinano l’iniziativa, sono stati illustrati programma ed ospiti di questa quinta edizione dell’evento Comics messinese.

La locandina dell’evento che si svolgerà al Palacultura “Antonello”

Saranno due giorni ricchi di novità, che vedranno intere famiglie, giovani e meno giovani, professionisti del settore e disegnatori, affollare festosamente i locali del Palacultura nelle giornate del 31 agosto e 1 settembre. Un ruolo importante l’avranno i “cosplayers”, parte vitale e colorata dell’evento i quali, con parate concorsi e raduni spontanei, saranno protagonisti fino al momento del “cosplay contest”, quando sfileranno e si esibiranno in una performance, rappresentando il proprio personaggio. “Il progetto MessinaCon – ha detto il Presidente di Hydra Eventi Mulfari – nasce con l’intento di realizzare nell’area dello Stretto una manifestazione di ampio respiro, nazionale e internazionale, grazie alle numerose collaborazioni con altri festival del settore. Da qui, il concreto interesse di donare alla città un evento che possa consolidarsi negli anni come tra i più importanti appuntamenti estivi del Sud Italia”. All’interno della Rassegna, diverse saranno le attrazioni, gli eventi e gli appuntamenti, tra cui un’area mercato, un’area games (con giochi e videogiochi per tutti i gusti), un’area palco (con numerose attività), un’area mostre che ospiterà, tra l’altro, “Batman e i suoi 80 anni”, mostra che celebra l’ottantesimo compleanno dell’eroe della DC Comics. Tra gli ospiti attesi, invece, il doppiatore di Sandor Clegane “Il Mastino” di Got, Alessandro Messina, lo youtuber Barbascura X, i disegnatori e illustratori Pasquale Qualano, Umberto Giampa, Gaspare Orrico; e poi, ancora i cosplayers Taryn Cosplay, Mary Cosplay Art, Jelena Bahajueva. E, per finire, due nuove realtà ludico-culturali tutte da scoprire: Oh-No e Role&Roll.

Commenta su Facebook

commenti