Al “PalaBucalo” la Finchiara Santa Teresa si aggiudica il match contro l’Arzano

Santa Teresa VolleyIl Santa Teresa Volley schierata in campo

Fra le mura amiche del “PalaBucalo”, la Finchiara Santa Teresa Volley conquista la seconda vittoria consecutiva e si porta a cinque punti di vantaggio dalla coppia Europa 92 Isernia e Luvo Barattoli Arzano, rispettivamente 11ª e 12ª in classifica.

Santa Teresa Volley

Antonio Jimenez, tecnico del Santa Teresa Volley

Proprio contro la squadra campana, le ragazze di mister Antonio Jimenez si aggiudicano il match per 3-0 (25-20; 25-13; 25-23), sottolineando il buon momento di forma delle joniche. Ottima l’interpretazione della gara da parte delle atlete di Santa Teresa che soltanto nel terzo parziale hanno rallentato i ritmi senza compromettere la gara. Top scorer dell’incontro è Benny Marcone con 15 palle a terra.

Carmen Sergi

Carmen Sergi del Santa Teresa Volley

A fine gara la palleggiatrice Carmen Sergi ha dichiarato: “Eravamo molto concentrate e determinate, perché sapevamo bene l’importanza di questa partita. Avevamo voglia di riscattarci dalla sconfitta dell’andata, e ci siamo riuscite alla grande. Sono stata contentissima di aver dato il mio contributo. Con le mie compagne abbiamo creato un gruppo davvero forte e coeso. Ogni volta che entro in campo, è molto importante la loro fiducia e sentire la loro carica. Abbiamo inoltre preparato la gara in maniera impeccabile. Questo è merito dell’allenatore che studia in maniera analitica la partita durante la settimana e ci dà le direttive in maniera chiara, così da facilitarci il compito in partita. Adesso ci godiamo la vittoria e lavoriamo sodo per il prossimo impegno, determinante anche questo, contro Scafati. Voglio ringraziare il mister per la fiducia che ha riposto in me”.

Sara Casale

Sara Casale del Santa Teresa Volley

L’opposto Raquel Ascensao ha aggiunto: “Abbiamo riconfermato il risultato della settimana scorsa e questa vittoria è stata ancora più importante in chiave salvezza essendo uno scontro diretto. Stiamo prendendo sempre più sicurezza e le mura amiche stanno diventando un punto di forza”. Infine la banda Sara Casale ha commentato: “Sono felicissima di questa vittoria perchè stiamo riuscendo ad esprimere quelle che sono le nostre qualità. Siamo state brave a sfruttare anche stavolta il fattore campo e questo deve essere il nostro punto di forza. Sono felice di far parte di questo gruppo, guidato da coach Jimenez”. Nel prossimo turno del 24 febbraio, la Finchiara Santa Teresa Volley farà visita al Givova Scafati Salerno, sconfitto nell’andata del “PalaBucalo” al tie-break.

Finchiara Santa Teresa Volley – Luvo Barattoli Arzano 3-0 (25-20; 25-13; 25-23)
Finchiara Santa Teresa Volley: Fizzotti (L), Moschella, Testagrossa, M. Ascensao 3, Mordecchi 9, Sergi 2, Mazzulla, Casale 8, Marcone 15, Villari, Peonia 8, R. Ascensao 9. Coach Jimenez
Luvo Barattoli Arzano: Iorio, Maggipinto, Passante 2, Voluttoso 7, Coppola 1, Astarita 7, Neriotti 5, Guida (L), Mancini, Campolo 9, Picchierri. Coach Collavini
Arbitri: Rizzica (Rende) e Gaetano (Lamezia Terme)

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti