Al giovane Messina Volley un punto e tanti applausi

Il team del Messina Volley di Serie DIl team del Messina Volley di Serie D

Bellissima gara quella giocata e vista da più di 200 spettatori al PalaSanFilippo, numero considerevole che ormai sta diventando una piacevole consuetudine per le gare del Messina Volley indipendentemente dalla categoria. Si sono affrontate due formazioni che non hanno nulla da invidiare a quelle che stanno al vertice della classifica di Serie D, almeno per ciò che si è apprezzato in 2 ore e 30 minuti di intenso match.

Cannizzaro, Oliveri e Mento, alcune delle atlete Under18 del Messina Volley

Cannizzaro, Oliveri e Mento, alcune delle atlete Under18 del Messina Volley

Considerate le ultime 3 vittorie consecutive del Messina Volley “formato Serie D”, cioè praticamente quasi l’intera Under18, le ospiti del Città di Spadafora iniziano determinatissime i primi due set, convinte nel non sottovalutare le giovanissime atlete di mister Cacopardo, dimostrando saggezza tattica nel gioco e capitanate da una esperta Guadagnini in grande spolvero. Tutto ciò permette alle ragazze del tecnico Fagnani di aggiudicarsi i primi due parziali nettamente a 15 e a 14.

Il Messina Volley non mostra, però, alcun cedimento! Fin dalle prime azioni del terzo set, a dispetto della giovane età, mostra una ritrovata personalità e concretezza, reagendo ai primi due ko con un’intensità che sorprende l’esperta formazione tirrenica: si conclude con l’eloquente punteggio di 25-18 per le applauditissime atlete locali. La stessa squadra di casa, gasata come non mai, anche nel quarto set sciorina azioni su azioni in maniera esemplare, con un’ottima difesa sulle bordate avversarie ed un attacco “chirurgico” e sostenuto che costringe le spadaforesi a rincorrere il punteggio senza, però, consolidare alcun vantaggio significativo. Tant’è che il Messina Volley, soprattutto nella parte finale del set, si avvantaggia costantemente di quei pochi ma sufficienti punti per vincere in volata anche il quarto parziale 25-23.

Si va al tie-break. Il pubblico applaude il bel gioco espresso in campo da entrambe le formazioni che si affrontano a viso aperto: da una parte la forza della maturità tecnica del Città di Spadafora, dall’altra la freschezza e la potenzialità di un gruppo giovane, quello del Messina Volley, che cresce partita dopo partita rendendosi sempre più consapevole dei propri mezzi tecnici e fisici. Si conclude il mini set 10-15 in favore delle ospiti del patron Anastasi. A fine gara, tutti soddisfatti: la squadra vincitrice per l’esito della gara, la formazione perdente per il livello del gioco espresso ed il pubblico per la bella gara vista ed a lungo applaudita.

Tabellino:

Messina Volley – Città di Spadafora 2-3

Set: 15-25; 14-25; 25-18; 25-23: 10-15.

Messina Volley: Mento, Guglielmo (k), Mondello, Laganà, Falanga, Spanò, Cannizzaro, Oliveri, Raineri, Restuccia, D’Andrea, Galletta (L1), Mollura (L2). All. Cacopardo.

Città di Spadafora: Cangemi, De Grazia, Di Stefano, Drago, Guadagnini (k), La Fauci, Natoli S., Natoli S., Russo, Sciuto, Torre, Rao (L). All. Fagnani.

Arbitri: Verregni Matteo e Impellizzeri  Iolanda di Messina.

Risultati Serie D

01/02/15 11.30  MESSINA VOLLEY  CITTA’ DI SPADAFORA 2 3 15 25 14 25 25 18 25 23 10 15
01/02/15 11.30  PALLAVOLO SICILIA  ASD ARCI RANDAZZO 3 1 25 14 27 25 23 25 25 16
01/02/15 18.00  S.S. TRINISI  ASD PAPIRO VOLLEY 0 3 23 25 24 26 19 25
01/02/15 19.00  G.G.S.D. MONDO GIOVANE  LA SARACENA VOLLEY 0 3 11 25 20 25 26 28
01/02/15 17.00  SANTA TERESA VOLLEY ASD  ASCD AZZURRA 3 1 20 25 25 18 25 23 25 23

Classifica Campionato Serie D Femminile Sicilia Regular Season – Girone D
POS TEAM PT G V P SV SP QS +/-
1 LA SARACENA VOLLEY 26 10 9 1 28 8 3.50 0
2 SANTA TERESA VOLLEY ASD 23 9 8 1 24 7 3.43 0
3 SEMPER VOLLEY 22 9 8 1 24 11 2.18 0
4 CITTA’ DI SPADAFORA 16 9 6 3 18 14 1.29 0
5 ASCD AZZURRA 14 9 4 5 18 16 1.13 0
6 MESSINA VOLLEY 13 9 3 6 19 19 1.00 0
7 ASD PAPIRO VOLLEY 10 9 3 6 16 21 0.76 0
8 PALLAVOLO SICILIA 10 9 4 5 14 20 0.70 0
9 G.G.S.D. MONDO GIOVANE 8 9 2 7 11 21 0.52 0
10 ASD ARCI RANDAZZO 6 9 2 7 9 22 0.41 0
11 S.S. TRINISI 2 9 1 8 4 26 0.15 0
The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti