Al CUS Unime il “Premio Speranza Mario Vannini” dell’USSI Sicilia

CUS UnimeIl presidente dell'USSI Luigi Andò mentre premia Nino Micali e mister Sergio Naccari

Nel corso della cinquantanovesima edizione dei Premi dell’Anno USSI al Cus Unime è stato riconosciuto il prestigioso “Premio dell’Anno Mario Vannini” per le società emergenti.

Nino Micali

Nino Micali del Cus Unime

I Premi dell’Anno USSI rappresenta una vera e propria festa dello sport siciliano e ogni anno vengono assegnati sulla base delle segnalazioni dei giornalisti iscritti al gruppo regionale dell’Unione Stampa Sportiva Italiana. Nel corso della Cerimonia, che si è svolta lo scorso 18 dicembre presso il Teatro Garibaldi di Enna e durante la quale sono stati consegna diversi premi, per il Cus Unime hanno ritirato l’ambito riconoscimento il presidente, Nino Micali, ed il Direttore Sportivo e Tecnico della squadra di pallanuoto maschile che in questa stagione milita nel campionato di Serie A2, Sergio Naccari.

Proprio la storica promozione ottenuta nella scorsa stagione con la pallanuoto, ha fatto da cassa di risonanza per lo splendido cammino intrapreso dal sodalizio universitario messinese anche in tante altre discipline sportive nel corso degli ultimi anni.

Sergio Naccari

Sergio Naccari sprona i suoi durante un time out (foto Vincenzo Nicita Mauro)

“Non possiamo che ritenerci molto soddisfatti – commenta il Presidente cussino Micali – questi sono i riconoscimenti che premiano tutti i nostri sforzi e ci danno la spinta per fare sempre meglio. Insieme all’Università di Messina crediamo fortemente nello sport per far crescere i nostri ragazzi e quotidianamente ci impegniamo per migliorare sempre di più e per far crescere al meglio i nostri giovani.

CUS Unime

Nino Micali e Sergio Naccari durante la premiazione

Siamo impegnati in maniera positiva in tante attività federali ed anche la Cittadella Sportiva Universitaria cresce giorno dopo giorno sia strutturalmente che in termini di associati e di qualità dei nostri servizi. Questo Premio deve essere un riconoscimento ed uno stimoli per i tanti collaboratori che ogni giorno si impegnano in questa meravigliosa realtà che è il Cus Unime”.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti