Accorinti e Pino: “Nibali, la forza del campione. Pagina storica”

Lo "squalo" al fianco del sindaco Renato Accorinti (Giovanni Isolino)

Vincenzo Nibali ha vinto il Giro d’Italia per la seconda volta in carriera. A Torino la passerella finale per lo Squalo dello Stretto, autore di un’impresa incredibile.

L'assessore allo sport Sebastiano Pino (foto Alessandro Denaro)

L’assessore allo sport Sebastiano Pino (foto Alessandro Denaro)

Così il Sindaco Renato Accorinti saluta l’esaltante vittoria del messinese. Insieme all’assessore allo Sport Sebastiano Pino, il primo cittadino sottolinea  come “solo la volontà e la grande determinazione di un vero Campione poteva realizzare un risultato storico, impensabile fino a pochi giorni fa. I Cittadini di Messina sono felici ed entusiasti e ringraziano Vincenzo Nibali per questo capolavoro sportivo”.


“Vincenzo Nibali – proseguono Accorinti e Pino – con questi due giorni che riportano alla mente  gesta di altri tempi e di altri grandi campioni, è riuscito a risvegliare l’entusiasmo e la passione di tutti gli sportivi italiani verso questo splendido sport. Vincenzo ha dato una grande dimostrazione di qualità umane e doti sportive eccelse riuscendo a superare momenti difficilissimi per la scomparsa del piccolo Rosario Costa e la grande delusione per i  problemi fisici dei giorni scorsi.  E’ riuscito con la vera forza del Campione di razza a superare i momenti di crisi  e rinascere,  consegnando alla storia del ciclismo una pagina indimenticabile”

Commenta su Facebook

commenti