A Roma nuova secca battuta d’arresto per l’Amatori Messina

Tentativo di placcaggio

Trasferta infruttuosa per l’Amatori Messina che perde con la capolista Primavera Roma.

Il vento non cambia per l’Amatori Messina che perde nell’incontro odierno con la Primavera Rugby Roma al Campo dell’Acqua Cetosa con un finale di 41-13. La trasferta per i biancorossi è stata infruttuosa: nonostante la nota forza dell’avversario, vi era la convinzione di poter fare una buona prestazione, ma le cose non sono andate come si sperava, soccombendo alla superiorità tecnica dell’avversario.
Il primo tempo è iniziato a favore dei padroni di casa, con la prima meta al 5’ ad opera di Di Resta e trasformata da Riitano. I messinesi hanno immediatamente reagito, cercando di arginare l’avanzata dei gialloblu. Questi ultimi hanno, dunque, compiuto degli errori, pagati con due punizioni concesse agli ospiti al 9’ e al 17’, ambedue centrate da Bertè. Ma le cose si sono presto ribaltate, ricevendo al 22’ e al 26’, stavolta, la Primavera ha la possibilità di accumulare punti con i due piazzati di Riitano. Al 40’ la volata di Condemi oltre la linea di meta e la trasformazione di Riitano. La prima fase si è conclusa con un parziale di 20 – 6.
Nel secondo tempo decisamente è la Primavera a dominare un gioco fluido e veloce. Nuovamente è arrivata ben presto una meta dei laziali al 6’, con uno scatenatissimo Luigi Martelletti, autore poi di altre due mete. Trasformazione di Riitano. Ancora Martelletti, dunque, che al 20’, staccandosi dal gruppo che si contendeva l’ovale, ha portato a casa la meta, trasformata da Riitano. Ma prima che i gialloblu consacrassero la vittoria, al 30’ il guizzo di Romagnoli che si è reso protagonista di una delle sue solite corse solitarie, andando a segnare una meta per l’Amatori, trasformata da Bertè. Infine, l’ultima meta di Martelletti al 34’ trasformata da Riitano. Finale: 41 – 13.

Rugby

L’Amatori Messina in azione

TABELLINO
1° tempo
5’ meta Di Resta; trasformazione Riitano
9’ punizione Bertè
17’ punizione Bertè
22’ punizione Riitano
26’ punizione Riitano
40’meta Condemi; trasformazione Riitano
2° tempo
6’ meta Martelletti Lu.; trasformazione Riitano
20’ meta Martelletti Lu.; trasformazione Riitano
30’ meta Romagnoli; trasformazione Bertè
34’ meta Martelletti Lu.; trasformazione Riitano.
Gialli: 20’ 2° t Cipriano; 44’ D’Ottavio; 45’ Condemi.

PRIMAVERA RUGBY ROMA: Martelletti Lu.; Martelletti Lo; Riitano; D’Ottavio; Ventola; Brancadoro; Condemi; Bellomi; Callori; Gabbuti; Custureri; Semplice; Di Resta; Corcos; Sbariglia. Panchina: Marcheggiani; Carlesimo; Gasperini; Bernabei; Giulio; Risi; Montemauri. Allenatore: Daniele Montella

AMATORI MESSINA RUGBY: Romagnoli; Perri; Bertè; Santamaria; Sabanovic; Lafalla; Placanica; Tornesi; Scaloni; Miduri; Garozzo; Blandino; Pezzotti; D’Apice; Sindona. Panchina: Cipriano; Piovani; Lo Re; Consolo; Spanò; Salayman; Di Gregorio. Allenatore: Daniel Antonio Insaurralde
Arbitro: Poluzzi (Reggio Emilia)

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva