A Mili l’Amatori-Life Progetto Club s’aggiudica il Memorial U18 Salvatore Furnari

TorneiAmatori Life Progetto Club

Il 2018 dell’attività cestistica giovanile si conclude con una vittoria dell’Amatori-Life Progetto Club all’interno di una manifestazione organizzata per tenere vivo il ricordo di un amico del basket messinese come Salvatore Furnari. Il playmaker ed ex tecnico di Partenope Napoli, Cestistica Harrys, Reyer Venezia, Capo d’Orlando e Verona Trento, da sempre vicino al maestro Vittorio Tracuzzi, è scomparso lo scorso agosto dopo essere stato tra le principali colonne del gruppo vecchie glorie messinesi.

Tornei

1° Memorial Salvatore Furnari

Per non disperdere i suoi insegnamenti l’omonimo gruppo ha organizzato a fine anno il memorial per ricordarlo svoltosi al PalaMili. La prima edizione, riservata alla categoria Under 18, ha arriso al gruppo neroarancio di coach Guido Restanti che si è imposto sui pari età della Fortitudo Messina e dell’Orlandina Lab.  Successo totale per il team nero arancio con Giorgio Migliorato premiato come miglior realizzatore del torneo e Alessandro Cannata vincitore della gara del tiro da tre punti.

Al termine del lungo pomeriggio di basket premiazioni e targhe ricordo per tutti i partecipanti con l’Amatori
Life che scrive il proprio nome nell’albo d’oro.

Questo il roster dell’Amatori Life Progetto Club:
Claudio Panarello, Alberto Cardillo, Marco Cosetta, Alessandro Cannata, Gianlorenzo Stagno, Elia Coltraro, Andrea De Gaetano, Giorgio Migliorato e Gianluca Agrillo. All: Restanti

Tornei

Premiazione Memorial Furnari

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti