A Merì decide Bucca. Prosegue il periodo no del Camaro

Camaro ko

Decisiva la rete di Bucca in apertura di incontro. I neroverdi, seppur in dieci uomini dal 35′ (espulso Marchese), reagiscono e ci provano fino alla fine senza però trovare il gol. Il ko costa anche il sorpasso in classifica da parte degli avversari.

Il Camaro non riesce a porre fine al proprio momento negativo e viene sconfitto e sorpassato in graduatoria dal Merì. Il gol che decide l’incontro arriva in apertura, al 10′, e a segnarlo è Bucca sugli sviluppi di un corner. La squadra di Romeo, colpita a freddo, ha il merito di provare subito a tornare in parità con due occasioni create tra l’11’ e il 14′ ma prima Scarantino e poi La Rocca non riescono a trovare il gol. Al 35′ viene espulso Marchese per doppia ammonizione e i neroverdi vanno così all’intervallo sotto di un gol e di uomo. Nella seconda frazione parte bene il Merì, che crea un paio di pericoli dalle parti di La Fauci. Il Camaro reclama un rigore al 14′ per un dubbio intervento su Cappello. Al 17′, con la seconda ammonizione per Pandolfo, si ristabilisce la parità numerica. Gli ospiti ci credono e spingono alla ricerca del pari ma vanno vicini al gol solo in chiusura di incontro con Marino e Venuti. Il Merì conquista la vittoria e scavalca il Camaro, che resta fermo a quota 18. Prossimo impegno mercoledì in Coppa Italia nella gara di ritorno dei quarti di finale sul campo del Real Avola. Sabato confronto interno di campionato con la Messana.

Merì-Camaro 1-0
Marcatori: Bucca 10′

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti