2° Memorial Di Noto, successo per i padroni di casa della Best Over Capo d’Orlando in finale sulle Vecchie Glorie

Best Over 40 Capo d'Orlando

Si è svolto nel fine settimana, a Capo d’Orlando, tra il PalaFantozzi ed il PalaValenti la seconda edizione del memorial “Daniele Di Noto”, in ricordo dell’indimenticato campione dell’Orlandina Basket, scomparso prematuramente nel 2005. Ha vinto la The Best Over 40 Capo d’Orlando capitanata da Iannello nonchè organizzatore dell’evento.

Un successo confezionato in casa. La The Best Over 40 Capo d’Orlando si è aggiudicata la seconda edizione del memorial “Daniele Di Noto” svoltasi lo scorso fine settimana in concomitanza tra il parquet del “Pala Fantozzi” e quello del “Pala Valenti”, organizzato da Mario Iannello, tra i grandi protagonisti sul campo dell’Orlandina degli anni ’80 insieme proprio al compianto Daniele Di Noto, pivot scomparso nel 2005. Nella finale per il primo posto i paladini hanno battuto le Vecchie Glorie Messina per 60-50. Al terzo posto l’Over 40 Team Reggio Calabria che, nella finalina di consolazione, ha superato la Pesce Azzurro Cefalù col punteggio di 29-21.

Le Vecchie Glorie Messina si sono arrese in finale

Le Vecchie Glorie Messina si sono arrese in finale

Un torneo, quindi, decisamente a favore delle compagini siciliane e dell’unica esponente calabrese. Rispetto allo scorso anno pagano dazio le squadre del centro e del nord. La Gaudium Napoli si è piazzata al quinto posto battendo il Cus Bari di un solo punto (32-31) e la Dream team Bergamo settima superando Baskettando…per caso Taranto (33-22). Il torneo, che ha avuto l’egida della Federazione Italiana Pallacanestro, è stato nobilitato dalla presenza del campioane dell’Orlandina Gianluca Basile, vice capitano paladino, presente alla premiazione insieme all’assistente biancazzurro David Sussi. Le targhe dei premi individuali sono andate a Capone, ex lungo di Caserta e in forza a Messina, Federico Antinori e Claudio Cavalieri. Alla premiazione, per la famiglia Di Noto, era presente il fratello di Daniele, dott. Ninni, grande tifoso dell’Orlandina. La coppia del più anziano è andata a Nino Coletta, a 71 anni in campo con la maglia del Cus Bari.
Questa la formazione della The Best Over 40 Capo d’Orlando:
Federico Antinori, Claudio Papa, Massimiliano Parla, Nino Scarlata, Corrado Pollicina, Vittorio Milone, Mario Iannello, Gabriele Minissale, Giovanni Gentile, Carlo Busacca, l’uruguaiano Oscar Scarmatto ed il maresciallo Dimitri, comandante la Stazione carabinieri di Ficarra.
Queste le Vecchie Glorie Messina:
Dani Baldaro, Claudio Cavalieri, Allegrini, Capone, Modica, La Bruna, Galletta, Mento, Marino ed il cecchino sempreverde Di Dio.

Un momento del "memorial Di Noto" (foto Arasi)

Un momento del “memorial Di Noto” (foto Natale Arasi)

Commenta su Facebook

commenti