Il “17° Giro delle Isole Eolie” incorona Carlo Mauro e Cristiana Bonassi

Il podio maschile del Giro delle Eolie 2017

Carlo Mauro e Cristiana Bonassi hanno vinto la diciassettesima edizione del “Giro Podistico a Tappe delle Isole Eolie”, che si è svolta a Vulcano, Lipari e Salina da domenica 3 a sabato 9 settembre. La manifestazione FIDAL, promossa dalla Polisportiva Europa con la collaborazione della Mediterranea Trekking e dei comuni di Lipari, Malfa e Santa Marina Salina, è terminata a Vulcano con l’ultima prova in programma.

Il podio femminile della manifestazione eoliana

Su un percorso di 6.4 km, con partenza ed arrivo posti all’interno del villaggio turistico “Vulcano Blu”, il piemontese Mauro, portacolori della società Pam Mondovì, ha centrato la quarta affermazione, mettendo in riga gli avversari con il tempo di 20’30”. Piazza d’onore per Luigi Guidetti, che si è staccato nel tratto in discesa, chiudendo con 24” di ritardo. Terzo Pietro Milesi (Atletica Gavardo), quarto Alberto Manzo (Atletica Fossano), quinta la Bonassi, che ha fatto fermare il cronometro dopo 22’17”, e sesto Andrea Pezzino della Podistica Pontelungo.

Sul podio maschile sono saliti, così, a fianco di Mauro, Guidetti e Alberto Vicentini. “Ero venuto qui – ha dichiarato un sorridente Mauro – per trascorrere dei giorni di vacanza in dei luoghi che tutti mi dicevano belli. Devo dire che non si sbagliavano. le Eolie sono un incanto. Vincere il Giro è stata una sorpresa per me e, nel contempo, una grande soddisfazione”.

L’organizzatore Crisafulli

Tra le donne, quinto secondo posto consecutivo per Elena Briganti (Atletica Gran Sasso Teramo), che ha preceduto nell’ordine: Elisa Naletto (Pam Mondovì), Patrizia Leonarduzzi (Keep Moving Udine), Francesca Colafati (Fidippide), migliore delle siciliane, e Valentina Gualandi (Podistica Pontelungo). “Non me l’aspettavo davvero di aggiudicarmi il Giro e di andare così bene – ha detto la Bonassi – ho gareggiato in queste incantevoli isole dopo 12 anni e le sensazioni sono state buone fin dalla tappa d’apertura. Al di là del risultato, ho trascorso una settimana speciale, che ricorderò a lungo”. 

Dopo la corsa, ha avuto luogo la ricca premiazione alla presenza dell’assessore allo Sport di Lipari Ersilia Pajno; protagonisti coloro che hanno vissuto questo appassionante evento. L’organizzatore Costantino Crisafulli ha ringraziato, infine, i 100 partecipanti e gli accompagnatori e fissato già l’appuntamento per il 2018.

Trovate ulteriori informazioni sul nostro portale specializzato www.messinadicorsa.it e sul sito ufficiale della manifestazione www.eolierunningtour.it 

Commenta su Facebook

commenti