Il 1° trofeo “Mimmo Galletta” si conclude all’insegna dello sport e della partecipazione

BasketVincitori 1° Memorial Galletta
“Basket, tanti sorrisi ed un’emozionante ricordo: questi sono stati gli ingredienti principali che hanno caratterizzato il 1° Trofeo 3vs3 “Mimmo Galletta”. La manifestazione è stata promossa e fortemente voluta dagli amici più stretti e si è svolta presso il Circolo “Umberto Fiore” di Briga Marina. Nella caratteristica location della zona sud che affaccia sullo stretto, dieci squadre si sono affrontate in un torneo di basket 3vs3.
L’evento, sponsorizzato dalla stessa struttura, dalla 1a circoscrizione “Kalonerò”, dal B&B Le Kenzie e dalla concessionaria Autojonica, ha voluto ricordare una delle figure storiche e stimate del panorama del basket messinese, prematuramente scomparso nel 2013. Da sempre vicino alle realtà sportive della città ed amante dello sport a trecento sessanta gradi, il ricordo per Mimmo Galletta ha riunito numerose persone dagli amici ai conoscenti, dai ragazzi agli adulti.
Varie

La coppa del 1° Memorial Galletta

Le numerose presenze sono state “motivo di orgoglio e di gioia“, secondo Antonio Bonfiglio organizzatore del torneo e socio del Circolo Umberto Fiore, che intravede una solida base sulla quale poter organizzare la manifestazione anche il prossimo anno. La due giorni del torneo, 29-30 Luglio, sono stati testimoni dei valori sani del basket e dello sport in generale: il ricordo di Mimmo Galletta ha rappresentato un momento di aggregazione e di condivisione per il piccolo centro della zona sud e per i tanti amici, conoscenti, appassionati di basket accorsi da tutta la città.
Vincitore della manifestazione è stato il quartetto composto da Grasso, Mondello, Casablanca e Scozzaro, che hanno avuto la meglio, in una finale combattuta, sulla squadra locale formata da Bonfiglio, Bartilotti, Familiari e dal figlio di Mimmo Galletta, Giovanni. Al terzo posto si è classificato il team composto da Cucinotta, Lucchesi, Inferrera e Maggio. Il premio MVP, come miglior giocatore del torneo, è stato assegnato al coach Dani Baldaro. Particolarmente significativo ed emozionante è stato il discorso di chiusura ed il ricordo per Mimmo, affidato alle parole di Antonio Tuzza, organizzatore del torneo e grande amico del figlio Giovanni. La consegna della targa del 1° Trofeo “Mimmo Galletta” alla moglie Katia è stata accompagnata da un lungo applauso da parte di tutti i presenti, uniti da sentimenti di commozione ma anche gioia.”
Articolo realizzato da Ernesto Francia
The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti