Tre volti nuovi e una conferma per l’Igea Virtus

Una piacevolissima conferma e tre volti nuovi in casa Igea Virtus. La conferma è quella del portiere Giuseppe Scibilia, classe 1994, protagonista in positivo nello scorso torneo di Eccellenza con la maglia giallorossa. Il talento dell’estremo difensore ed i suoi ampi margini di crescita hanno convinto la dirigenza igeana che ha deciso di scommettere ancora su di lui.

Antonino Accordino

Antonio Accordino

In giallorosso arrivano intanto altri tre juniores, tutti dotati di straordinarie potenzialità.
Si tratta di Antonio Accordino, centrocampista classe 1997 proveniente dalla Nuova Rinascita Patti. Nello scorso torneo di Eccellenza, ha esordito con la maglia del Mazzarrà, totalizzando una decina di presenze.

Dall’ACR Messina è arrivato invece il difensore Federico Ferrara, classe 1995. Ex Valle Del Mela può giostrare sia da centrale difensivo che da esterno.

Per il difensore Salvatore Benenati, classe 1995, proveniente dalla Primavera del Crotone, si realizza il sogno giallorosso. Da bambino, ha sognato di vestire la gloriosa maglia dell’Igea Virtus e ora, appena si è presentata l’opportunità, il ragazzo ha rifiutato offerte provenienti anche da serie superiori per non lasciarsi sfuggire l’appuntamento con il grande amore di sempre.

Tutti gli atleti saranno a disposizione di mister Carmelo La Spada in occasione del raduno che si terrà lunedì prossimo alle ore 15,30 presso lo Stadio D’Alcontres.

Commenta su Facebook

commenti