Vittoria netta per il Minibasket Milazzo contro Marsala: quarto successo consecutivo

Il Minibasket MilazzoLa formazione de Il Minibasket Milazzo con coach Bacilleri

I ragazzi di Coach Bacilleri ritornano al PalaValverde dopo le vittorie conquistate in quel di Canicattì e Caltanissetta. I locali affrontano Marsala, una compagine diretta interessata nella lotta alla vittoria finale del campionato, le due formazioni si trovano entrambe nel “gruppone delle seconde” con 4 vittorie conquistate, tutti gli ingredienti necessari per garantire un match tosto ed aperto a qualsiasi risultato. I milazzesi recuperano Barbera, mentre gli ospiti sono ancora privi di Gentile, pedina importante per coach Grillo squalificato nella partita contro il Cus Palermo.

CRONACA:

Il primo quarto inizia con una Marsala che trova il canestro dalla lunga grazie a Pizzo e Frisella, mentre Milazzo risponde colpo su colpo con il capitano Christian Italiano che entra subito in match-mode conquistando anche un gioco da 3 punti, realizzandone 6 al termine del primo quarto. Ottima difesa da parte dei milazzesi che con le stoppate di Brzica (2 nel primo quarto) ed i recuperi di Shajkarov tengono lontana Marsala. Minuti anche per Irrera (subentrato a Brzica per problemi di falli), +6 al termine del primo parziale di gioco.

Gioia Minibasket Milazzo

Gioia Minibasket Milazzo

Il secondo periodo si apre sulle ali dell’entusiasmo, Spanò stoppa il suo avversario e trova subito la tripla in attacco conducendo Milazzo al +9, mentre entra in campo Peppe Barbera e realizza una tripla in faccia al difensore segnando il distacco del +15, Coach Grillo chiama timeout e richiama i suoi ragazzi all’attenzione. Frisella (chiuderà con 15 punti) al rientro realizza una sequenza di canestri che tiene ancora aperta la partita, anche Tongue realizzerà dei canestri importanti (chiuderà con 14 punti). All’intervallo Milazzo conduce 47-31.

Al rientro i locali tengono ancora la distanza ed allungano fino al +22 al 25′, Marin realizza 6 punti nel terzo quarto nonostante degli errori da 3pt, chiuderà con 14 al referto. Spazio anche ai giovani milazzesi Maimone, Gitto, Marchetta ed Irrera tutti a segno, mentre Cuccuru entrerà nell’ultimo periodo di gioco. Toto sale in cattedra con 2 bombe che consentono Milazzo di tener in mano la partita nonostante Marsala riesca a trovare la via del canestro.

Anche Coach Grillo farà esordire i giovani marsalesi negli ultimi minuti di gioco, ma la partita si assesterà con Marsala che non riuscirà ad andare oltre il -12, Milazzo chiude agevolmente la pratica con un +17 che fa ben sperare a Coach Bacilleri e tutto lo staff, dopo le prime due sconfitte stagionali comunque arrivate in 2 trasferte con dirette avversarie ai play-off (Nuova Pallacanestro Messina e Zannella Cefalù) , finalmente Milazzo sembra aver trovato continuità. Il prossimo appuntamento sarà domenica 15 Dicembre in quel di Cefalù contro la Basket Cefalù 1972.

ASD IL MINIBASKET MILAZZO- ASD NUOVA PALLACANESTRO MARSALA 82-65
Parziali: 25-16, 22-15,21-16,14-18.
Milazzo: Cuccuru,Toto 14, Spanò 19, Irrera 2, Maimone 2, Giorgianni 1, Gitto 2, Marchetta 3, Italiano 16, Brzica 14, Barbera 5, Shajkarov 4. All. Bacilleri
Marsala: Cucchiara 5, Pizzo 9, Peraino 8, Tongue 14, Frisella 15, Lombardo, Marrone 5, Di Maggio , Nicosia 3, Baseggio 6. All. Grillo
Arbitri: Mucella e Ferrara.

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva