Vittoria all’esordio per il Santa Teresa in casa del Papiro Volley

Serie D FemminileLe ragazze del Santa Teresa Volley

Esordio scoppiettante per il Santa Teresa Volley versione serie D. Il team guidato da Roberto Scala, coadiuvato dal suo ormai inseparabile secondo Antonio Carpone, si è imposto di giustezza sul difficile campo  della Papiro Volley. Accompagnate da un pubblico caloroso, le santateresine hanno dato il meglio di se scendendo in campo determinate e dimostrando una notevole crescita – soprattutto caratteriale – rispetto alla scorsa alla scorsa stagione.

Cristina Mantarro

Cristina Mantarro

La formazione si schierava con Mantarro e Manuli di banda, Lanzafame opposto, Demestri ed Orlando centrali, Miano in regia e Triolo libero. Nel corso della gara sono subentrate l’altra centrale Luisa Sturiale e la giovanissima Giulia De Luca che in mattinata aveva giocato con l’Under 14. Il primo set era il più equilibrato con le ospiti che prevalevano grazie ad un allungo finale per il 22-25. Il secondo set registrava lo strapotere delle messinesi che chiudevano il parziale con un più 11 (14-25). Il terzo set registrava la riscossa delle padrone di casa che approfittavano di un momentaneo appagamento ospite e si portavano sul 2-1 grazie al 25-10 in loro favore. Il quarto set iniziava male per Ilenia Miano e compagne che accusavano un break iniziale di 5-1, poi sospinte da un tifo incessante le santateresine riprendevano la loro marcia trionfale e chiudevano sul 15-25 e tre ad uno finale.

Serafina Lanzafame (Effe Volley)

Serafina Lanzafame con la maglia dellEffe Volley

Alla fine applausi scroscianti di tifosi e dirigenti presenti in massa per l’esordio della seconda squadra dell’Effe Volley. Sul piano tecnico va registrato l’ottimo inserimento di Laura Demestri, centrale proveniente dallo Jonio Volley, che e’ stata tra le più costanti sia in fase offensiva che in battuta. Crescita esponenziale per Maria Pia Manuli che soprattutto al servizio ha fatto molto male alle catanesi. Conferme per Cristina Mantarro e Serafima Lanzafame, ormai da tempo nel giro della serie B. Cristina Orlando cresce gara dopo gara, mentre la palleggiatrice Ilenia Miano ormai è un riferimento irrinunciabile per le compagne. Ottima nel ruolo di libero anche la giovanissima Maria Grazia Triolo autrice di un recupero prodigioso nel quarto set che ha mandato in visibilio i tifosi. Puntuale Luisa Sturiale quando è stata chiamata in campo dal tecnico Scala, dando tranquillità ed incisività soprattutto in battuta. Bene Giulia De Luca nel frangente in cui è rimasta in campo.

A fine gara Mimmo Triolo, dirigente responsabile serie D, appare molto soddisfatto: “Poche volte in tanti anni avevo visto una serie D così determinata ed incoraggiante per il proseguo del campionato. Contro il Papiro lo scorso anno avevamo subito due sconfitte e non sarà facile per nessuno vincere su questo campo. Complimenti al duo Scala- Carpone ed al neo Dg Rigano che segue da vicino l’andamento di tutte le categorie che interessano la nostra società “.

Tabellino:

Papiro Volley Fiumefreddo – Santa Teresa Volley 1-3

Parziali: 22-25; 14-25; 25-10; 15-25.

Papiro Volley Fiumefreddo : Alibrandi, Spano’, Giuffrida, Privitera, Puzzolo, Risitano, Barnerino, Quattrocchi, Russo, Messina, Emmi, Tirenni, Cacopardo . All.: Leornardi

Santa Teresa Volley : Manuli, Mantarro, Demestri, Orlando, Lanzafame, Miano, Triolo ( L), Sturiale, De Luca, Tama’, Di Nuzzo, Rizzo. All. : Scala

Commenta su Facebook

commenti