Vittoria al tie-break per il CUS Unime in casa del Gravina

CUS UnimeLe ragazze del CUS Unime durante un time-out

Il CUS Unime riscatta subito la sconfitta contro la capolista Volley Nizza, superando al tie-break la quarta forza del torneo di Serie D USCO Gravina.

Il tecnico del Cus Unime Valentina Leandri

La vittoria delle ragazze di mister Leandri assume rilievo in quanto ottenuta contro una diretta pretendente alla promozione a tre giornate dal termine. Primo set appannaggio delle ospiti per 25-20, mentre secondo e terzo set consegnano le redini del match alle locali (25-16; 25-22). Le cussine in rimonta pareggiano il conto dei set (25-18), costringendo le padrone di casa al tie-break. Ultimo set che premia le peloritane per 15-13, brave a mettere in campo una difesa più attenta e determinata. Nel prossimo turno il CUS Unime affronterà in casa l’Olimpia Lavina Acibonaccorsi.

U.S.CO. Gravina – CUS Unime 2-3 (20-25; 25-16; 25-22; 18-25; 13-15)
U.S.CO. Gravina: Guglielmino, Spataro, Farmaci, La Ferrera, De Luca, Scalisi, Tomaselli, Silvestri, Brucato, Fazio, Strazzeri (k), Bertino (L1), Giordano (L2). All. barbaglio
CUS Unime: Maisano, Savasta, Pace, Venuto (k), Falanga, Salvato, Arena, Alibrandi, Sgambati, Leandri V., Agnosto (L1), Mindinici (L2). All. Leandri

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com