Vincenzo Nibali al “Challenge of Stars”, sfide virtuali a eliminazione diretta

"The Challenge of Stars""The Challenge of Stars" è il primo torneo virtuale organizzato da Rcs Sport tra corridori professionisti

Dal Giro d’Italia sui rulli al ciclismo a eliminazione diretta. In un periodo in cui le corse sono vietate per il coronavirus, nasce “The Challenge of Stars”, il primo torneo virtuale organizzato da Rcs Sport tra corridori professionisti. Otto scalatori e otto velocisti si affronteranno in due tabelloni in sfide a eliminazione diretta per eleggere il corridore più forte.

Vincenzo Nibali

Per Vincenzo Nibali un impegno virtuale sui rulli

L’attenzione sarà tutta per il messinese Vincenzo Nibali: l’alfiere della Trek-Segafredo ha accettato l’invito assieme al compagno di squadra Giulio Ciccone. I loro avversari principali tra le montagne virtuali saranno Rafal Majka (Bora-Hansgrohe), Warren Barguil (Team Arkéa Samsic), Jakob Fuglsang (Astana Pro Team), Thomas De Gendt (Lotto Soudal), Simon Geschke (CCC Team).

Tra i velocisti spiccano i nomi del campione del mondo Mads Pedersen (Trek – Segafredo), Caleb Ewan (Lotto Soudal) e di Mathieu van der Poel (Alpecin-Fenix): se la vedranno con Pascal Ackermann (BORA-Hansgrohe), Nacer Bouhanni (Team Arkéa Samsic), Fabio Jakobsen (Deceuninck – Quick Step) e Matteo Trentin (CCC Team).

gare virtuali

Le gare virtuali a eliminazione diretta vedranno protagonisti velocisti e scalatori

La tecnologia di Bkool permetterà a tutti gli utenti che seguiranno l’evento di vivere un’esperienza innovativa, coinvolgente e immersiva con una diversa prospettiva che li farà partecipare a tutte le sfide come fossero realmente sulle strade. I tabelloni con gli accoppiamenti verranno comunicati all’interno dei profili social ufficiali. Lo Stelvio e la campagna toscana faranno da cornice alle competizioni. L’evento sarà trasmesso in diretta sui canali social dedicati dell’evento e avrà distribuzione televisiva internazionale.

Paolo Bellino, Amministratore Delegato e Direttore Generale di RCS Sport, ha detto: “In questo periodo, l’impossibilità di svolgere corse su strada, ci ha portato a pensare a modalità nuove per poter organizzare gare ciclistiche. Sono nate così la Milano Sanremo Virtual Experience e il Giro d’Italia Virtual. Il passo successivo è stato quello di ideare un format unico e innovativo come “The Challenge of stars”. Un prodotto dalle grandi potenzialità televisive che permetterà a tutti i tifosi, anche grazie alla piattaforma Bkool, di vivere una vera esperienza di ciclismo professionistico e ai top riders di misurarsi in sfide inedite su questo nuovo terreno”.

Giro d'Italia Virtual

La bicicletta collegata a un rullo interattivo per il Giro d’Italia Virtual

Benito Vázquez, Ceo di Bkool, ha dichiarato: “Dopo molti anni in cui abbiamo organizzato gare di ciclismo indoor per amatori sulla nostra piattaforma, recentemente Bkool ha iniziato ad organizzare anche competizioni per professionisti, trasmesse attraverso diversi canali media, che hanno avuto un grande successo. Siamo convinti che la fusione tra le capacità tecnologiche del nostro simulatore e l’esperienza e la conoscenza di Rcs Sport segnerà una nuova pietra miliare nello sviluppo di questo tipo di competizioni, creando un evento innovativo e molto attraente sia per il pubblico che per i professionisti, che per la prima volta si troveranno a competere in questo formato.”

Autori

+ posts

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma