Variazione di spettacolo per il Teatro 3 Mestieri: “Lamagara” sostituisce “Il signor dopodomani”

Teatro 3 MestieriLamagara

La direzione del Teatro dei 3 Mestieri di Messina comunica che lo spettacolo “Il signor dopodomani” previsto in cartellone il prossimo 6 e 7 maggio, sarà sostituito da “Lamagara”.

Teatro 3 Mestieri

Emanuela Bianchi interpreta “Lamagara”

Questo spettacolo, che sarà in scena sabato 6 alle 20.45 e domenica 7 maggio alle ore 18.30, è stato scritto da Emilio Suraci ed Emanuela Bianchi ed è interpretato dalla stessa Emanuela Bianchi. Il monologo della Bianchi, che nel 2014 ha ottenuto il Premio della Critica GaiaItalia.com al Fringe Festival di Roma, porta alla ribalta un personaggio che non tutti conoscono, quello di Cecilia Faragò, l’ultima strega. Vedova e madre, la Faragò fu l’ultima donna a essere processata nel Regno di Napoli per stregoneria, e fu graziata dal re. Merito del suo abile avvocato, tale Giuseppe Raffaelli e di un mondo che stava cambiando, in cui si cominciava a mettere in discussione tutto. Ma merito anche di questa donna, rea di essere sensuale, ammaliatrice proprio perché libera, guaritrice per la sua approfondita conoscenza delle piante curative, riluttante ad accettare per dogma qualcosa che veniva indottrinato senza amore, né convincimento. “Il signor dopodomani”, un intenso monologo che vede protagonista l’attore Stefano Cutrupi con la regia di Roberto Bonaventura, sarà lo spettacolo che nel mese di ottobre aprirà la seconda stagione del Teatro dei 3 Mestieri.

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti