Una rimaneggiata Handball Messina vince nettamente a Licata

Una fase del match fra Handball Messina e Scinà Palermo

Riparte con una sonora vittoria il campionato dell’A.S.D. Handball Messina. Alla ripresa delle ostilità, dopo la lunga sosta natalizia, nonostante la trasferta licatese non sia iniziata nei migliori dei modi per via delle pesanti assenze di Tandurella, Braccini, delle sorelle Rizzo, di Celotto e Mangano (queste ultime tenute a riposo perché convalescenti dopo infortunio), la squadra proprio per questa oggettiva difficoltà ha dato vita ad una intensa gara, caratterizzata da una efficace difesa guidata da Chillè e sfruttando al meglio le doti in attacco di Prisa, Truscello e della nuova arrivata Greta Di  Dio già dopo i primi 30′ portavano  il risultato sul  6-25.

Handball Messina Team

Handball Messina Team

Buona prova da parte di tutte le atlete impiegate e su tutte quella proprio del neo acquisto Greta Di Dio che si inserisce perfettamente in un gruppo già ben affiatato e rodato dando un ottimo apporto in fase difensiva e sbagliando pochissimo anche in fase offensiva. Il prossimo fine settimana ci sarà il derby cittadino: la Messana è reduce da una sconfitta sul campo della capolista per 46/19 e occupa ancora l’ultima posizione in classifica a 0 punti. La gara riveste un fascino particolare in quanto molto sentita è la rivalità tra le due società ma in casa Handball Messina l’ordine è quello di tenere alto il grado di concentrazione per non mollare la rincorsa allo Scinà Palermo  capolista indiscussa.

Tabellino:

Pol. Guidotto Licata – ASD Handball Messina 17-39 (p.t. 6-25)

Pol. Guidotto Licata: Burgio G. 6, Bartolotta M , Salamone C, Bianchi C 1, Graci A 7, Grillo M, Brancato D, Iacopinelli M, Graci N 3 Brunetto, Calamita, Tilocca, Schembri, Accursio,

ASD Handball Messina: Brunello 4, Cadardella 5, Chillè 1, Di Dio 8, Mollica 2, Prisa 12,Truscello 7 , Musumeci, Marino , Celotto, Mangano

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com