Un buon Mondo Volley Messina sconfitto in casa contro Virtus Florida

Mondo VolleyMondo Volley - Virtus Florida

Gli applausi di fine gara purtroppo non cancellano la sconfitta maturata da un buon Mondo Volley Messina in casa contro la Virtus Florida, compagine fra le favorite del torneo di Serie C.

mondo volley messina

Il Mondo Volley Messina

Eppure il team di mister Tricomi parte con un’ottima intensità di gioco che gli consente, nel primo set, di raggiungere il ragguardevole vantaggio di sei punti. Anche se il Florida riesce a recuperare qualche punto il parziale termina a vantaggio dei locali per 25-21. Secondo set incerto fino alla fine con gli ospiti subito avanti per 0-3. Il Mondo Messina recupera subito il gap e addirittura si porta avanti per 15-10 e poi 20-16. Ma il Virtus Florida fa leva sulla sua espierieza e riesce a raddrizzare l’incontro sul 22 pari. Il Mondo Volley cerca la fuga decisiva ma vanifica due palle set trovandosi a giocare il set punto a punto fino al decisivo 27-29 a favore degli ospiti.

Mondo Volley Messina

Il Mondo Volley Messina in azione

Nel terzo set i ragazzi di mister Italia si portano avanti raggiungendo il vantaggio di cinque lunghezze (16-21), ma la reazione di Attinà e compagni porta il set sul 20-22. Ma questo non basta visto che il Florida riesce concludere il set a suo favore per 22-25. Il quarto set comincia con il Mondo Messina in avanti alla ricerca di punti che gli avrebbero consentito di raggiungere il tie break. Infatti i parziali sembrano a loro favore fino al 21-17 quando i terminali offensi di Florida, complice anche qualche errore di troppo della difesa dei locali, riescono a recuperare il gap e a chiudere l’incontro (22-25).

Il tabellino della gara:

Mondo Volley Messina – Virtus Floridia 1-3 (25-21, 27-29, 22-25, 22-25)

Mondo Volley Messina: Pino, Giglio, Marino, Billè M., Attinà (k), Cannavò, Morisciano, De Francesco, Battaglia, Silvestro, Imbesi, Germanà (l1), Billè F. (l2). All.: Tricomi

Virtus Floridia: Pappalardo, Spanò, Bazzano, Buccheri, Inquanti, Galvino, Cammarina, Bafumo, Germano, Randone, Venosa, Petrolito (l). All.: Italia

Arbitri: Giulia Visalli e Antonella Castiglia di Messina

Commenta su Facebook

commenti