Tutto facile all’esordio sul parquet di Palermo per l’Alma Patti

Alma PattiAlma Patti

Match senza storia tra Sicily By Car Palermo Basket nel campionato di Serie B femminile e l’Alma Patti. La formazione di coach Mara Buzzanca s’impone al PalaMangano con il netto punteggio di 38-86.

Gara mai messa in discussione, se non nei primissimi minuti di gioco tra le due squadre. Dopo una fase di studio Patti impatta la partita con i canestri di Chiarella e la romena Craciun, poi con il break di Lombardo e nel terzo quarto riesce a gestire anche il ritorno delle giovani avversarie. Lasciando poi spazio a tutte le giocatrici in panchina.

A referto va anche la più giovane del gruppo, Angelica Bardarè.

Sicily By Car Palermo Basket – Alma Patti 38-86
Parziali: 8-25, 10-27 (18-52), 12-18 (30-70), 8-16 (38-86).
Sicily By Car Palermo Basket: Abbate, Casiglia* 7, Malara* 6, Caliò* 6, Cappelli* 7, Salamone, Nwachukwu 3, Gioè* 9, Lipari, Labbruzzo ne, Pepe ne. All. Perseu.
Alma Basket Patti: Tumeo, Lombardo* 17, Bardarè 4, Merrina 14, Sciammetta 4, Chiarella* 17, Romeo 4, Kramer* 5, Craciun* 16, Grilli* 1, Coppolino. All. Buzzanca.
Arbitro: Gaspare Barbera di Trapani e Giuseppe Russo di Erice.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti