Tutte sconfitte le formazioni peloritane nei campionati a squadre

Giornata completamente da dimenticare anche la seconda di campionato, disputata nello scorso week-end dalle società peloritane.
Rimedia un altro 4-0 il Club 99 (Sabatino, Arcigli, Gambina), impegnato a Cagliari, per la serie A/2 maschile, con la Marcozzi. Nulla da fare per i messinesi contro i padroni di casa trascinati dal giovanissimo talento Carlo Rossi.
Nel campionato di B/1 maschile, inattesa sconfitta interna per il T.T. Top Spin (Wang, G. Caprì, Quartuccio) che perde 5-3 contro gli abruzzesi del T.T. Lanciano Casalbordino. Parte bene la formazione di mr. Wang che, in vantaggio per 3-1, non riesce a chiudere il match subendo la rimonta degli avversari.
Perde anche in B/2 il T.T. Top Spin (Rampello, Zaccone S., Zaccone G.) superato a Palermo dallo Sportenjoy per 5-0. Sconfitta di misura per 5-4 del S. Michele Milazzo (Larini, D’Amico C., Caprì S., Giardina) che, a Marsala, cede al Germaine Lecocq solo al nono e decisivo incontro.

Giuseppe Quartuccio (Top Spin Messina)

Giuseppe Quartuccio (Top Spin Messina)

Strappa un solo punto il Tauromenion (Masaracchia, Finocchiaro, Valastro) fermato, sul proprio campo gara, dal forte T.T. Taranto per 5-1.
In C/1 maschile, torna sconfitta da Reggio Calabria la T.T. Universitaria (Girone, D’Amico L., Pillera) battuta per 5-3 dal T.T. Casper. 5-2, invece, il risultato con il quale il Robur Noto espugna il terreno di gioco del T.T. Top Spin (Puglisi, Guerrera, Trifirò M.).
Nel prossimo fine settimana si regitrerà primo stop dei campionati a squadre per lo svolgimento del secondo torneo regionale predeterminato giovanile e di quinta categoria, in programma a Enna.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti