Tre acquisti (in prestito) e otto partenze: ecco la nuova rosa del Messina

Giulio SanseverinoIl centrocampista Giulio Sanseverino con la maglia del Palermo

Il mercato invernale si chiude con un saldo negativo tra entrate, appena tre, e uscite, ben otto. Tra gli addii si segnalano ovviamente quelli del bomber Demiro Pozzebon e del centrocampista Riccardo Nardini, match-winner nell’ultima uscita con la Juve Stabia. Il romeno Filip Ionut, protagonista un anno fa, non è riuscito invece a trovare particolare minutaggio in stagione. Tra i volti nuovi, che arrivano peraltro soltanto in prestito fino a giugno, le maggiori aspettative lo staff tecnico le nutre nell’attaccante Valerio Anastasi, dotato di un buon fisico ma mai particolarmente prolifico, e nel giovane centrocampista Giulio Sanseverino, arrivato dal Pisa.

Valerio Anastasi

Valerio Anastasi in azione con la maglia del Catania

La rosa è stata finalmente ridotta a 25 unità, in linea con gli standard dettati dal tecnico Cristiano Lucarelli. Non consideriamo infatti i ’98 Bossa e Maniscalchi, stabilmente aggregati alla “Berretti”, né gli altri innesti, Nicolò Rota, ’96 ex Como, ed Enrico Ventola, ’97 ex Lupa Roma, che dovrebbero rinforzare appunto la principale formazione giovanile giallorossa. Ma non mancano gli equivoci: Musacci e Akrapovic avevano già firmato con il Taranto, ma restano in Sicilia, bisogna capire con quali motivazioni. Mentre non si sono concretizzate le annunciate partenze di Maccarrone, che era ad un passo dall’Ancona ma anche nel suo caso il presidente Natale Stracuzzi non ha sottoscritto il trasferimento, Saitta, che ha rifiutato l’Akragas, Fusca e Capua, che fin qui non hanno trovato molto spazio.

Questa la rosa aggiornata dell’ACR Messina edizione 2017: 
Portieri: Alessandro BERARDI, Giovanni RUSSO.
Difensori: Luca BRUNO, Andrea DE VITO, Sebastian FUSCA, Giulio GRIFONI, Giordano MACCARRONE, Salvatore MARSEGLIA, Luigi PALUMBO, Angelo REA, Marco SAITTA.
Centrocampisti: Aaron AKRAPOVIC, Giuseppe CAPUA, Giovanni FORESTA, GLADESTONY Da Silva, Manuel MANCINI, Gianluca MUSACCI, Simone RICOZZI, Giulio SANSEVERINO.
Attaccanti: Valerio ANASTASI, Nicola CICCONE, Jacopo FERRI, Felice GAETANO, Giuseppe MADONIA, David MILINKOVIC.

Da Silva

Il brasiliano Da Silva vanta una vasta esperienza in patria

Queste le cessioni definite nell’arco del mese di gennaio: Andrei Filip IONUT (d, 1988; rescissione); Francesco MILETO (d, 1995; Akragas); Fabrizio Massimo BRAMATI (c, 1993; Akragas, prestito); Alexandru LAZAR (c, 1991; rescissione); Riccardo NARDINI (c, 1983; Pro Vercelli); Jami RAFATI (c, 1994; rescissione); Cristiano CICCONE (a, 1996; rescissione); Demiro POZZEBON (a, 1988; Catania).

Commenta su Facebook

commenti