Il Due Torri vuole tornare al successo. Quattro le defezioni

Obiettivo riscatto per il Due Torri. Reduci da due sconfitte consecutive i biancorossi, desiderosi di tornare al successo, ospiteranno la temibile Leonfortese, capace fin qui di collezionare 10 punti, perdendo soltanto all’esordio in casa del Montalto. Al termine dell’allenamento di rifinitura il tecnico Antonio Venuto ha deciso di convocare 22 giocatori per la sfida interna contro la Leonfortese. Indisponibili Emanuele Dalì che deve ancora scontare l’ultimo turno di squalifica, gli infortunati Gabriele Ragusa e Mimmo Provenzano, ai quali si è aggiunto Riccardo Cassaro, uscito malconcio dalla scorsa gara ad Agrigento contro l’Akragas con un problema fisico alla spalla. Di seguito la lista dei convocati. PORTIERI: Ingrassia e Paterniti. DIFENSORI: Tricamo, Cassese, Gaglio, Galati, Saggio, Acquaviva e Cardaci. CENTROCAMPISTI: Duro, Ciccone, Calafiore, Scolaro, Pitarresi, Scaffidi, Akrapovic e Leanza. ATTACCANTI: Puntoriere, Savasta, Cicirello, Traviglia, Tropea.

La panchina del Due Torri

La panchina del Due Torri

La gara in programma domenica alle ore 15, allo stadio “E.Vasi” di Gliaca di Piraino, sarà diretta da Alessandro Capovilla di Verona, assistito da Alfio Conti di Acireale quale primo assistente e da Davide Musumeci di Catania. Domenica mattina, inoltre, tutti i componenti della squadra biancorossa, in occasione dei festeggiamenti religiosi in corso a Piraino, renderanno omaggio al S.S.Ecce Homo durante la messa delle ore 9.30 presso il Santuario di Piraino Centro.

Commenta su Facebook

commenti