Torregrotta, l’ex capitano Peppe Borelli nuovo allenatore della prima squadra

Peppe Borelli (scatto di R.S.)

Subito dopo aver perfezionato l’iscrizione al campionato di Promozione, al via il prossimo 7 settembre, il Torregrotta ufficializza il nuovo allenatore della prima squadra. E si tratta di una soluzione interna, dal momento che la conduzione tecnica è stata affidata al 43enne Peppe Borelli (in alto, nello scatto di R.S.) che è stato capitano rossoblù per sette stagioni (dal 2007/08 sino al 2013/14) nonché istruttore nel settore giovanile. Insomma, la panchina torrese si tramanda quasi di padre in figlio, con papà Enzo Borelli che aveva iniziato anche la scorsa stagione salvo poi essere rilevato a stagione in corso da Giannicola Giunta, abile a centrare la missione permanenza.

Per il 43enne ex capitano rossoblù si tratta di un meritato riconoscimento per i brillanti risultati fin qui ottenuti nel vivaio, ma anche di un impegno probante e denso di insidie, carico al tempo stesso di non pochi stimoli e motivazioni. Peppe Borelli ha avuto la meglio su una ristretta cerchia di pretendenti alla panchina, nel corso della riunione societaria di lunedi scorso, ed è stato informato dal presidente Nino Sindoni al neo-tecnico. Il neo trainer si è messo subito al lavoro per allestire, di comune accordo con la società, una squadra in grado di disputare un torneo all’altezza delle tradizioni del sodalizio tirrenico. Borelli cercherà come di trasmettere, la grinta, la dedizione e soprattutto l’attaccamento ai colori, che hanno contrassegnato il suo percorso di giocatore con la maglia rossoblù.

Bonarrigo Pippo prep.atl.Ad affiancarlo, al suo esordio in Promozione, sarà il preziosissimo preparatore atletico Pippo Bonarrigo, altracolonna portante del gruppo della Prima Squadra che insieme a Borelli dirigerà le operazioni di pre-campionato a partire forse da lunedì 11 agosto, data di avvio sempre più probabile, in vista del primo turno di Coppa Italia che avrà nell’andata del 24 agosto, il primo impegno ufficiale della stagione. Cambio della guardia anche nel Settore Giovanile Scolastico per quel che riguarda gli Allievi Regionali, affidati a Piero Pino, lo scorso anno protagonista in positivo di una meritatissima permanenza dei Giovanissimi nel campionato Regionale e che ritrova il gruppo 98/99 alla guida del quale appena due stagioni or sono, sbaragliò il campo delle concorrenti, vincendo il titolo Provinciale di categoria.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com