Tom Dumoulin mette tutti in riga nella crono di Montefalco. Nibali risale

Tom Domoulin Giro
La crono della decima tappa da Foligno a Montefalco ha messo le ali a Tom Dumoulin. Il campione d’Olanda ha sbaragliato la concorrenza infliggendo agli avversari distacchi importanti. Il primo degli umani é giunto Geraint Thomas, staccato di 49″ da Dumoulin “il Marziano”.
Nairo Quintana ha subito dovuto cedere la maglia di leader del Giro. Il trionfatore del Blockhaus ha concluso la crono in 23esima posizione con un ritardo di 2’53”. Meglio dell’ex maglia rosa ha fatto il messinese Vincenzo Nibali: sesto con un ritardo di 2’07”.
Dumoulin adesso in classifica generale guarda tutti dall’alto con Quintana, secondo,  a 2’23”. Nibali è quinto a 2’47”.
Vittoria netta per Dumoulin. Il vantaggio in classifica è ampio e nel recente arrivo al Blockhaus ha dimostrato di poter tenere i migliori in salita. Qualcuno avanza un paragone con il miglior Miguel Indurain, campione indiscusso nelle gare contro il tempo e vincitore di cinque Tour de France e tre Giro d’Italia. Lo stesso Quintana dopo la crono ha affermato: “Adesso Dumoulin diventa l’avversario più temibile per la vittoria finale”. “Da adesso sino a Milano ogni opportunità sarà buona per attaccare”, ha detto al termine della crono Nibali.
Col Blockhaus il Giro del centenario era già entrato nel vivo, ma con la crono di Montefalco si è accesso definitivamente
The following two tabs change content below.
Giuseppe Girolamo

Giuseppe Girolamo

Giornalista sportivo, iscritto all'OdG della Sicilia. Appassionato di ciclismo!

Commenta su Facebook

commenti