La Tiger Brolo riconferma Falanca e sogna Assenzio

La festa promozione in Serie D

Si aggiunge un nuovo tassello nella composizione dell’organico che il direttore sportivo Antonio Magistro consegnerà al tecnico Santino Bellinvia in vista della prossima stagione agonistica che vedrà la Tiger Brolo esordire nel palcoscenico della Serie D.

Sebastiano Falanca (foto Forzano) riconfermato dalla Tiger Brolo anche in Serie D

Sebastiano Falanca (foto Forzano) riconfermato dalla Tiger Brolo anche in Serie D

Dopo la riconferma del centrocampista palermitano Vito Lupo, giunge ora quella già preventivata dell’esperto difensore centrale orlandino Sebastiano Falanca. Classe 1981, fisico prestante con cui si fa valere nel gioco aereo che unisce ad una spiccata e forte personalità nel guidare i compagni sia in campo che nello spogliatoio.

Falanca ha contribuito da protagonista alla promozione nel massimo campionato dilettantistico nazionale dell’Orlandina due anni or sono, e quindi della compagine brolese nell’ultima stagione. Nel suo curriculum agonistico esperienza nell’ex Serie C-2 con le maglie di Ragusa, Gela e Fidelis Andria, nonché svariate esperienze anche in Serie D anche fuori dalla Sicilia.

«Sono contento – ammette lo stesso Falanca a commento del rinnovo per la sua seconda stagione in maglia giallonera – di poter proseguire il mio cammino in questo fantastico progetto targato Tiger Brolo. Spero la prossima sia una stagione ricca di soddisfazioni per la Società e più fortunata rispetto alla scorsa dal punto di vista personale. Impegno, abnegazione ed esperienza sono gli ingredienti che metterò fin dal primo giorno al servizio di tutti. Infine, ringrazio tutti coloro che hanno creduto e continuano a credere in me».

La società del presidente Nino Tripi punta ora alla riconferma del bomber gioiosano Tindaro Calabrese, nonché arricchire l’organico  di elementi di spessore per la categoria e radio mercato parla di un forte interessamento per il centrocampista Roberto Assenzio, già al Città di Messina e nell’ultima stagione all’Akragas di Pino Rigoli che auspica un ripescaggio in Lega Pro.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti