Tennistavololtre: il via negli istituti scolastici Minutoli e Majorana di Messina

baskin

Dopo la presentazione del progetto nazionale all’Istituto d’Istruzione Superiore “Verona Trento”, torna a Messina “TennistavolOltre”, l’iniziativa della Federazione Italiana Tennistavolo nell’ambito del progetto OSO- Ogni sport Oltre promosso dalla fondazione Vodafone.

logo tennistavolOltre

Domani e dopodomani, scenderanno in campo altri due istituti della città per l’avvio delle attività socio sportive. Giovedì 28 febbraio, alle 9,30 all’Istituto Superiore “Minutoli” si svolgerà l’incontro pubblico con docenti e studenti della scuola per la presentazione del progetto. Ad introdurre i temi di TennistavolOltre, sarà, con il dirigente scolastico, il delegato provinciale del Coni Alessandro Arcigli, l’assessore comunale allo sport Giuseppe Scattareggia e lo staff che seguirà l’iniziativa. Testimonial sarà la squadra del Castanea Baskin Messina.

ultima lezione

Venerdì primo marzo sempre alle 9, l’avvio di TennistavolOltre all’Istituto Majorana di Messina. Anche in questa giornata saranno presenti il delegato Coni Alessandro Arcigli e l’assessore Giuseppe Scattareggia. Testimonial sarà Robertà Macrì, campionessa di Para Powerlifting. Nel mese di gennaio tutto programma è stato completato con successo, primo in Italia, all’istituto Verona Trento di Messina.
Il progetto è già partito in una sessantina di città italiane. L’iniziativa può contare sul contributo della Fondazione Vodafone Italia, che la sostiene, attraverso il bando OSO – Ogni Sport Oltre, e del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e prevede la realizzazione in tutto il Paese di un’azione di formazione e informazione sul tennistavolo nelle scuole e, in particolare, nelle classi dove siano inseriti alunni con disabilità fisica o mentale, al fine di favorire il passaggio dall’attività motoria allo sport da parte degli alunni con disabilità e di promuovere il tennistavolo come strumento di recupero sociale.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva