Il tecnico Pianigiani apre alla possibilità della Nazionale in Sicilia: “Ci lavoreremo perché c’è entusiasmo e passione”

Si sono aperte nella splendida cornice di Villa Niscemi a Palermo, le Giornate Azzurre in Sicilia. Il CT della Nazionale Senior Maschile Simone Pianigiani è stato accolto dalle autorità locali nel corso della conferenza stampa che di fatto ha dato il via alla tavola rotonda che vedrà impegnato l’intero staff Azzurro nel capoluogo siciliano e in provincia.
“E’ un grande piacere poter venire qui – ha detto Pianigiani – perché si respira passione, competenza ed entusiasmo. Da quando sono Commissario Tecnico a tempo pieno per la Federazione abbiamo intensificato la nostra presenza su tutto il territorio italiano perché soprattutto dove non ci sono realtà di primissimo piano dobbiamo creare opportunità di crescita e di confronto. Vogliamo percepire gli umori del territorio e dare valore alla cultura e all’attività di base di tante persone che amano la pallacanestro e ne desiderano solo il bene”.
Alla conferenza stampa sono intervenuti il Vice Sindaco e Assessore allo Sport di Palermo Cesare Lapiana, il Presidente del Coni Palermo Michele Bevilacqua e il Presidente della FIP Sicilia Antonio Rescifina.

Il Comissario Tecnico della Nazionale Simone Pianigiani

Il Comissario Tecnico della Nazionale Simone Pianigiani

“Palermo è candidata ad essere la capitale europea dello sport per il 2016 – ha detto La Piana – e chissà che la visita del CT della Nazionale di basket non possa essere un buon viatico per vedere qualche partita degli Azzurri proprio qui in Sicilia”.
“Ci lavoreremo – ha risposto Pianigiani – perché questa è una terra che ha sempre dimostrato amore per lo sport e in particolare per la pallacanestro. La passione e l’entusiasmo vanno alimentati e portare qui la Nazionale potrebbe essere un buon modo per farlo”.
Insieme a Simone Pianigiani, per le Giornate Azzurre in Sicilia, erano presenti Andrea Capobianco, responsabile tecnico del Settore Giovanile Maschile e coach della Nazionale Under 18 maschile, reduce dal successo alla ventisettesima edizione del Trofeo internazionale Albert Schweitzer, Antonio Bocchino, tecnico federale e coach della Nazionale Under 16 maschile e Maurizio Cremonini, responsabile tecnico Minibasket.
Il programma si è aperto a Cefalù con gli allenamenti al PalaTricoli e con una contemporanea tavola rotonda al Pala Ignazio con i genitori dei ragazzi.
In serata è in programma un Clinic integrato basket/minibasket. Le Giornate Azzurre si trasferiranno nei prossimi giorni di nuovo a Palermo e poi a Trapani.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com