Taormina, arriva Le Mura dal Trapani. Biondo: “RoccAcquedolcese un duro test”

Città di TaorminaSalvatore Le Mura e il direttore sportivo Angelo Alessandro

Anticipo al sabato per il Città di Taormina atteso dalla sfida della seconda giornata del campionato di Eccellenza in casa del RoccAcquedolcese. Terza gara in meno di una settimana per le due squadre, impegnate anche mercoledì nel ritorno del primo turno di Coppa Italia e capaci entrambe di passare il turno, eliminando nei derby Jonica e Nebros.

Città di Taormina

Santino Biondo con l’allenatore Marco Coppa e il vice Giuseppe Truglio

In casa Taormina c’è grande attesa per questo match, come conferma l’attaccante Santino Biondo: “Sarà una partita difficile. Non dobbiamo affrontarla pensando di essere favoriti, altrimenti prenderemo una lezione. Giocheremo contro un gruppo unito, con tante individualità importanti e di categoria: conosco bene tanti giocatori e so che daranno l’anima per fare bene in questo campionato. Noi stiamo crescendo, magari sul piano tecnico non abbiamo fatto due prestazioni brillanti contro Milazzo e Jonica, ma abbiamo ottenuto due vittorie importanti per il morale, soprattutto perché abbiamo messo in campo carattere e spirito di gruppo. Per me sarà una partita particolare, perché a Rocca di Capri Leone ho lasciato un pezzo di cuore: ho passato stagioni belle e importanti sul piano personale e ho ancora tanti amici, alcuni dei quali sono rimasti anche nell’attuale dirigenza, ma domani lotterò con tutto me stesso per aiutare la squadra a portare a casa i tre punti”. 

Città di Taormina

L’attaccante del Città di Taormina Santino Biondo

Sono ventuno i calciatori biancazzurri convocati dal tecnico Marco Coppa. Assenti lo squalificato Lucarelli e l’infortunato Lo Re. C’è, invece, il centrocampista classe 2003 Salvatore Le Mura, arrivato in prestito dal Trapani. Le Mura aveva svolto la preparazione estiva con la formazione granata, impegnata nel Girone I del campionato Serie D. Cresciuto nel settore giovanile del Catania, nella scorsa stagione ha giocato con la “Primavera” del Genoa e con l’Acireale, collezionando 15 presenze nella seconda parte del torneo di Serie D.

RoccAcquedolcese-Città di Taormina è in programma al “Biagio Fresina” di Sant’Agata Militello, con calcio d’inizio alle 15,30. Arbitra l’incontro il signor Fabio Caruso di Palermo, coadiuvato dagli assistenti Roberto Cracchiolo di Palermo e Vito Bensorte di Trapani. L’elenco dei convocati del Città di Taormina – Portieri: Castrianni, Cirnigliaro. Difensori: Caltabiano, Echeverria, Fragapane, Freni (2004), Godino, Pantano, Tonzuso (2003), Trovato. Centrocampisti: Assenzio, Biondi (2004), D’Amico, Ferraù, Le Mura (2003), Quintoni, Viscuso (2004). Attaccanti: Biondo, Cannavò, Di Natale (2004), Famà.

Autori

+ posts