Sta per alzarsi il sipario sulla squadra maggiore dell’Ossidiana

Time out OSSIDIANASi alzerà lunedì il sipario sulla squadra di serie B dell’Ossidiana. A pochi giorni dall’inizio del campionato cadetto di pallanuoto maschile, la compagine cittadina, che disputerà, per la prima volta nella sua storia, il prestigioso torneo nazionale, sarà presentata, infatti, nel “Salone degli Specchi” della Provincia Regionale di Messina (ore 18), alla città, agli sportivi ed appassionati e agli organi di informazione.

Presenzieranno all’incontro, il delegato provinciale del CONI Aldo Violato, il vice presidente della FIN Sicilia Felice Genovese e tutti gli amici-sostenitori del club. Lo storico esordio in B dell’Ossidiana avverrà sabato 10 gennaio in casa del Cosenza Nuoto, mentre il debutto interno è fissato, nell’impianto “Cappuccini”, per il 17 gennaio, giorno del derby con il Cus Unime. Ai nastri di partenza vi sono 10 agguerrite formazioni: Cesport Napoli, Acicastello, Cus Unime, Basilicata Nuoto, Modugno, Aqavion Salerno, Ossidiana, RN Napoli, San Mauro Nuoto e Cosenza Nuoto. “In questa fase stiamo aumentando i ritmi degli allenamenti – dichiara il tecnico Nicola Germanà per farci trovare pronti già alla prima partita in calendario. Il gruppo, composto da quasi tutti atleti messinesi, è molto motivato e voglioso di ben figurare. L’obiettivo primario è la salvezza e ci impegneremo al massimo per centrarlo. Nel contempo intendiamo valorizzare gli elementi del vivaio, dando un buon minutaggio agli Under 17”. Si è aggregato, intanto, al gruppo l’esperto centroboa Gianluca Falvo D’Urso, che vanta una lunga militanza nella categoria.

I promettenti Pietro Denaro e Andrea Vinci hanno partecipato, infine, a Catania ad un collegiale Under 15, che ha riunito, alla piscina “Francesco Scuderi”, il meglio della pallanuoto giovanile isolana sotto gli occhi dell’allenatore federale Massimo Tafuro e del presidente della FIN Sicilia Sergio Parisi. Il raduno rientra nel progetto “Tokyo 2020”, avviato dalla FIN per monitorare ed alimentare la crescita di talenti nel territorio nazionale.Allenamento OSSIDIANA

OSSIDIANA SERIE B: Mattia Vinci (portiere ‘93); Cesare Calvo (portiere ‘87), Dario Gravina (portiere ‘98); Gabriele Paratore (‘84); Luca Tripodo (‘91); Benedetto Abbaleo (‘96); Federico Anastasi (‘98); Maurizio Blandino (‘75); Giorgio Cannizzaro (‘94); Giovanni Mantineo (‘90); Giuseppe Rinaldi (‘91); Carlo Nucita (‘80); Gianluca Falvo D’Urso (‘75); Carlo Centorrino (‘98); Marco Villari (‘88); Francesco Marino (‘98); Andrea Giacoppo (‘98); Ettore Gambino (‘99) e William Isaja (‘99). All.: Nicola Germanà.

Commenta su Facebook

commenti