Ssd Unime, countdown per il debutto. Subito derby con Giardini in Coppa Italia 

Ssd UnimeLa rosa dell'Ssd Unime di hockey

È iniziato il conto alla rovescia per l’esordio stagionale della prima squadra del settore Hockey della Ssd Unime. La squadra universitaria scenderà in campo sabato pomeriggio alle ore 16 sul sintetico del Polivalente della Cittadella Sportiva, nel primo turno preliminare di Coppa Italia. E sarà subito un derby da dentro o fuori per il passaggio al turno successivo. L’avversario di turno sarà la GS Raccomandata Giardini, formazione che anche in questa stagione non nasconde le proprie ambizioni. I grigio azzurri hanno lavorato in maniera intensa durante tutta la fase di preparazione, tra campo e palestra all’interno del proprio centro sportivo.

Ssd Unime

Lo staff tecnico della prima squadra: Ragonese, Spignolo e Raco

Sarà un roster largamente diverso da quello che lo scorso anno proprio in Coppa Italia fu bravo a raggiungere il Round 3 della competizione iridata e poi ha centrare nel campionato di B con il secondo posto in classifica uno dei posti utili per la disputa delle finali play off per la promozione in A2. Capitolo mercato: la prima novità arriva soprattutto dal cambio in panchina della guida tecnica proprio della prima squadra con Gerardo Ragonese che subentra a Giacomo Spignolo, che comunque lo affiancherà in panchina. Nello staff tecnico anche il riconfermatissimo professor Roberto Raco, che curerà tutta la parte fisico atletica durante la stagione. Tre al momento le partenze di spessore per la squadra messinese, che perde Marco De Domenico e Gigi Spignolo, passati al Cuscube Brescia in A2, a cui si aggiunge quella di Daniele Calabrese, ceduto al Grantorto, sempre in A2. Resta ai margini della rosa al momento anche Alessandro Provenzale, trasferitosi per lavoro al nord.

Non si è certo scoraggiato più del dovuto il nuovo tecnico, che comunque ha potuto riabbracciare molti atleti della vecchia guardia. Primo fra tutti l’indiano Suresh Kumar, che si è legato al club peloritano anche per questa stagione. Non solo partenze ma anche un importante ritorno: l’estroso esterno offensivo Luca Provenzale. Per lui a Messina tante ottime stagioni ma soprattutto  tante reti, un innesto di assoluto valore per la categoria. Ma la principale scommessa della società sarà rappresentata dall’innesto di tanti esordienti provenienti dal florido settore giovanile, che fanno seguito a quelli già entrati in pianta stabile lo scorso anno: Cristian Visalli, Salvo Auditore, Daniele Romano e Luca Arena. Adesso toccherà a loro dimostrare di essere pronti per una stagione da protagonisti.

Ssd Unime

La Ssd Unime di hockey esordirà contro Giardini

Tra gli esordienti più attesi sicuramente Ciccio Raffa, che rappresenta la scommessa più grande. Avrà una pesante eredità: sostituire tra i pali Marco De Domenico, un atleta risultato tra i più positivi per i buoni risultati ottenuti nelle ultime stagioni. Nonostante la giovanissima età, Raffa ha mostrato tutto il suo valore nei campionati giovanili. Ci si aspetta tantissimo soprattutto dal talentuoso Davide Arena, che dovrà replicare quanto di buono fatto nei campionati giovanili fino a questo momento. Dovranno meritarsi la fiducia e ritagliarsi uno spazio anche Francesco Donato, Manuel Puleo e Cristian La Maestra, in una stagione tutta da scoprire per una Ssd Unime sicuramente mai così green seppur dotata di atleti pronti a supportare i giovani. Un mix tutto da scoprire, un team che potrà sicuramente giocare con più tranquillità senza l’assillo del risultato ad ogni costo. Poi sarà come sempre il campo a dire che stagione sarà per i colori grigioazzurri.

The following two tabs change content below.