Sprint SWS, Castorina precede Zumbo e Pizzuti. Domenica arriva Fabio Paoleschi

KartCastorina al comando della corsa e subito dietro Pizzuti e Zumbo foto Vincenzo Nicita Mauro
kart

Un momento del duello fra Pizzuti e Zumbo foto di Vincenzo Nicita Mauro

Grande spettacolo al Kartdromo Città di Messina in occasione della prova Sprint SWS, con 36 piloti schierati al via ed alcuni dei quali provenienti da Palermo, Reggio Calabria e Catania. Mancano infatti poche gare al termine del campionato e i due pretendenti alla vittoria, Massimo Castorina e Luigi Pizzuti, hanno combattuto giro su giro regalando uno straordinario spettacolo al pubblico presente. I due piloti, a pari punti nella classifica generale, hanno duellato fin dalle qualifiche che hanno visto poi prevalere il messinese Pizzuti che ha conquistato la Pole Position con un solo decimo di vantaggio sul pilota di Giardini Naxos.

Podio – Zumbo – Castorina-Crima-Pizzuti foto di Vincenzo Nicita Mauro

Dalla terza posizione è partito Daniele Zumbo, confermandosi ancora una volta un pilota veloce e determinato. Castorina, dopo i primi giri che hanno visto Luigi Pizzuti guidare la gara, ha preso il comando della corsa per poi mantenere la prima posizione per l’intera gara. A lottare per il secondo posto un trenino di cinque piloti ed ad avere la meglio è stato Daniele Zumbo che, dopo un duello durato una ventina di giri, è riuscito a tenere dietro l’esperto Luigi Pizzuti che, questa volta, ha dovuto accontentarsi del gradino più basso del podio. La quarta posizione è andata a Fabrizio Anello, autore di ottimi sorpassi proprio nel finale di gara. Quinto Crucitti e sesto il catanese Fabrizio Vitellino. Il Best Lap della serata invece lo ha fatto registrare il giovanissimo Pietro Grima, giunto in nona posizione ma soddisfatto per aver ottenuto proprio il premio del giro più veloce.

Cresce intanto l’attesa per l’arrivo del direttore sportivo Fabio Paoleschi, vincitore della prima edizione della 6 ore di Messina con la squadra del Belgio, ospite d’onore per la gara Junior che si svolgerà domenica 22 ottobre. Per l’occasione sarà anche l’istruttore speciale durante la scuola piloti che si svolgerà nella stessa giornata.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com