Sporting Taormina, Castorina promuove Principato: “Non è secondo a nessuno, lui il sostituto ideale di Mirto”

Principato

Principato è stato vice di Mirto alla Leonfortese ed ha guidato la Berretti dell’ACR Messina

Un terremoto durato una manciata di ore. L’addio di mister Mirto è stato un fulmine a ciel sereno, ma lo Sporting Taormina ha già il sostituto in casa, che risponde al nome di Salvo Principato. La promozione alla guida della prima squadra dell’allenatore in seconda è stata la strada più logica per la società guidata da Mario Castorina, che dunque potrà comunque continuare il proprio progetto. Lo stesso numero uno biancoazzurro conferma la nomina di Principato alla guida della prima squadra: “Principato non è secondo a nessuno – ha affermato il patron jonico- mister Mirto ha abbandonato per motivi personali, così la cosa più logica da fare era promuovere Principato, così come ci ha consigliato di fare lo stesso Mirto. Abbiamo la fortuna di avere con noi un tecnico molto preparato, che ha fatto pure un corso a Coverciano, quindi era inutile stravolgere un progetto tecnico appena iniziato a pochi giorni dall’esordio in Coppa Italia. La squadra è soddisfatta, i ragazzi hanno potuto vedere con quanta abnegazione e professionalità mister Principato avesse lavorato durante la preparazione dove si è occupato specificatamente dell’aspetto fisico, ma tatticamente è anche molto valido. Tanti allenatori si sono offerti e questo ci fa piacere, vuol dire che siamo una società ambita“.

Francesco Calcagno

Per Francesco Calcagno anche un’esperienza nel Savona

Capitolo mercato. Praticamente concluso l’approdo in biancoazzurro di Francesco Calcagno: “E’ un giocatore che seguivamo da tempo su cui noi puntiamo molto – ha spiegato Castorina – adesso ci vorrebbe la ciliegina sulla torta ovvero l’attaccante, visto che il settore avanzato è quello in ci manca ancora qualcosa. Stiamo visionando vari profili anche tenendo conto delle nostre possibilità economiche“. Risolta anche la grana legata a Fabrizio Filistad, che pure questa stagione difenderà i colori dello Sporting Taormina: “Il ragazzo è stato ufficialmente liberato ieri, mentre già questa sera potrebbe firmare per noi

Commenta su Facebook

commenti