Sparacello, show al Viareggio. La sua doppietta vale il successo contro l’Empoli

Sparacello esulta e corre verso la sua panchina

Esordio col botto alla “Viareggio Cup” per Claudio Sparacello, attaccante della Tiger Brolo impegnato nella LXVII edizione di uno dei tornei giovanili di calcio più importanti al mondo. Il bomber classe 1995 ha infatti messo a segno una strepitosa doppietta contro l’Empoli, uno dei più rinomati settori giovanili d’Italia, regalando il successo ed i primi tre punti della competizione alla Rappresentativa Nazionale di Serie D, sotto gli occhi dei tanti osservatori presenti.

Sparacello in azione con la Tiger

Sparacello in azione con la Tiger

Contro i toscani, Sparacello trova immediatamente la rete del vantaggio per i suoi. Dopo 30” Cericola ruba palla e serve in profondità il centravanti della Tiger Brolo che, appena dentro l’area di rigore, con un diagonale trafigge l’estremo difensore empolese Biggeri. L’Empoli trova il punto dell’1-1 al minuto numero 33′ con Picchi ma al 35′ ancora Sparacello, questa volta in mischia dopo un pallone messo in area di rigore da Coraini, in spaccata trova la zampata che vale il 2-1 per la Rappresentativa di Serie D di mister Gentilini e la conseguente vittoria.

Nelle altre partite di giornata, il Parma ha seppellito 6-0 il Pro Duta grazie alla tripletta di Martinez, alla doppietta di Didiba e al gol in apertura di Mitta. 0-0 tra Roma e Belgrano, mentre il Pescara supera di misura il Bologna (0-1) grazie alla marcatura di Paolucci. Genoa batte Benevento 4-1, tutti e cinque i gol arrivano nella ripresa, con i rossoblù che dilagano con Lanzalaco, Panico, Ghiglione e Gulli prima del punto della bandiera campano ad opera di Albino. Scoppiettante pareggio per 2-2 tra Spezia e Livorno. Per i liguri a segno Miocchi e Sadiq, per i toscani Bartolini e Testa nel finale. 2-0 netto per il Torino sul Santos Laguna, steso 2-0 dalle reti di Mantovani e Candellone.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti