Spadafora conquista un derby combattuto con Milazzo. Attenzione ai playoff

Lp SpadaforaSelfie vittoria Lp Spadafora

Continua immacolato il cammino della Lp Piero Lepro Spadafora che, imponendosi al Pala Valverde su Il Minibasket Milazzo, conquista il diciassettesimo successo su altrettanti incontri disputati. L’avvio di gara è per i padroni di casa che, con un parziale di 11-0, spaventano la capolista. Coach Maganza, nel timeout, scuote i suoi chiedendo loro una maggiore concentrazione ed attenzione in entrambe le fasi. Il Lituano Klevinskas, per gli Spartans, muove per primo il tabellino. Saranno poi Barbera, Mobilia e Sofia per Spadafora, con una tripla ciascuno ad accorciare prima il divario e successivamente operare il sorpasso. A 1’48 dal termine della prima frazione si è sul 16-17. Il Minibasket Milazzo tenta di riportarsi avanti ma è Barbera con una nuova tripla a chiudere il primo quarto sul punteggio di 16-20.

Il secondo periodo si apre con Spanò che realizza tre punti consecutivi e nei minuti a seguire, registrerà entrambe le squadre imprecise sotto canestro. La buona vena realizzativa di Miranovic permette una nuova parità, si è sul 22-22 a 6’00 dal riposo lungo. Nei minuti finali della frazione i ragazzi di Coach Pirri riescono a riportarsi avanti e giungere alla seconda sirena sul 38-31. Il terzo periodo si apre con una realizzazione dall’arco di Catanesi per i padroni di casa. La Lp Piero Lepro Sapdafora prontamente risponde con Mammina e Mobilia. Sarà ancora Spanò in evidenza tra i suoi, nei minuti finali, a spingere i propri compagni ed a chiudere il quarto sul +4 per il Minibasket Milazzo, punteggio sul 50-46. L’ultima frazione dopo un sostanziale equilibrio in avvio vede i ragazzi di Coach Maganza ritrovare grande intensità di gioco. Milazzo inizia a non reggere il ritmo alto e le ripartenze ospiti ed a 6’10 dalla sirena finale la capolista opera il sorpasso sul +1, punteggio 54-55.

Lp Spadafora

Enrico Mobilia (Spadafora)

Genjac per la squadra di casa realizza per il controsorpasso, ma una nuova tripla di Mobilia per Spadafora è il preludio alla vittoria finale. Ottimo in questa fase il contributo di Colosi che realizza punti importanti nei minuti cruciali della gara. I milazzesi si caricano di falli ed è proprio Genjac a dover abbandonare il campo per aver commesso il quinto. Colica realizza per gli ospiti in contropiede, 62-66 a 2′ dal termine. I restanti minuti premieranno la maggiore attenzione in fase difensiva della Lp Piero Lepro Spadafora che si aggiudicherà il match con un +5, risultato finale 64-69.

Il Minibasket Milazzo -Lp Piero Lepro Spadafora 64-69 
Il Minibasket Milazzo: Spanò 27, De Gaetano n.e., Calivà n.e., Catanesi 8, Cuccuru n.e., Maimone, Saporita n.e., Miranovic 14, Ceraolo, Genjac 10, Saja 5. All. Pirri
Lp Piero Lepro Spadafora: Barbera 16, Sofia 13, Scibilia n.e., Vento 5, Mobilia 16, Mammina 3, Colica 3, Colosi 11, Giorgianni, Klevinskas 2, Santoro n.e., D’angelo n.e. All. Maganza
Arbitri : Mucella – Sapuppo

Commenta su Facebook

commenti