Sono in pieno svolgimento a Messina i Campionati Regionali Giovanili di Scacchi

campionati regionali giovanili di scacchiUna panoramica della sala da gioco dei campionati regionali giovanili di scacchi

Si sta svolgendo nelle sale del “Capo Peloro Resort” di Messina il Campionato Regionale Giovanile Individuale di Scacchi 2015 riservato alle categorie di giocatori che vanno dai 6 ai 16 anni. Il Torneo vede la partecipazione di 146 giovanissimi scacchisti siciliani provenienti da sette Provincie. Il più piccolo dei giocatori compirà sei anni a giugno, ma non teme rivali avendo vinto tutte le partite finora disputate. Tra i partecipanti si trovano le promesse sport della scacchiera a livello italiano, promesse divenute ormai realtà. Infatti, se si va ad indagare tra i nomi presenti in sala gioco, troviamo un ex campione italiano e molti altri che figurano tra i primi 10 giovani giocatori italiani delle rispettive categorie.

Campionati Regionali Giovanili di Scacchi

Campionati Regionali Giovanili di Scacchi

Al torneo è affiancato anche il Campionato Regionale Under 20 che vede affrontarsi ragazzi che sono al top tra gli scacchisti italiani. Entrambi i tornei concluderanno nella giornata di Domenica 12 aprile con la proclamazione e la premiazione dei Campioni siciliani che andranno poi a difendere i colori siciliani al Campionato Italiano a Luglio a Montesilvano.

Lunedì 13 entreranno in campo le Squadre scolastiche siciliane dei quattro livelli scolastici previsti,: primaria, secondaria di 1 grado, secondaria di 2 grado, categorie Allievi e Juniores. Al Torneo parteciperanno le 34 squadre iscritte provenienti da tutte le Provincie siciliane, portando in sala gioco ben 200 bambini e ragazzi accompagnati da Dirigenti, insegnanti e istruttori.

The following two tabs change content below.
Francesco Straface

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva