Soddisfazioni per i pongisti peloritani. Rozanova s’impone a Casamassima

Ultimo week-end post-natalizio dedicato all’attività individuale prima della ripresa dei campionati a squadre.
A Casamassima (BA), conferma il pronostico Elena Rozanova (Astra) che vince il Top 51/198 femminile battendo in finale la giovane Irene Favaretto (T.T. Vallecamonica) per 3-0. Terzo posto per la compagna di squadra Sofia Sfameni fermata in semifinale proprio dalla Favaretto. Nel Top 121/452 maschile si fermano ai quarti Marcello Arcigli (Club 99) e Marcello Puglisi (Top Spin).
Nel singolare maschile Top 453/2000 di Terni, meritato secondo posto per Alessandro Basile (Astra). Gioca un’ottima gara il giovane pongista tirrenico che cede in finale 3-1 al marchigiano Francesco Silveri.
Positivo anche il terzo posto conquistato da Giovanni Denaro (T.T. Universitaria) all’Over 2001 disputato a S. Venerina (CT). L’atleta peloritano, accreditato con la testa di serie n. 18, approda alla semifinale che perde contro il calabrese Alessandro Marino, vincitore del torneo. Secondo e terzo posto per le valdinesi Maria Abate e Barbara Ruvolo (Astra) nel singolare femminile Top 199/400.
Sabato e domenica prossimi, tornano in campo le squadre. In A/2 maschile, il Club 99 ospiterà lo Stet Mugnano. Match difficile per i padroni di casa che sperano di iniziare nel migliore dei modi il girone di ritorno.
Nel campionato di B/1 maschile, il Top Spin incontrerà sul proprio terreno di gioco il Torre del Greco con l’obiettivo di riscattare il 5-3 dell’andata.
In B/2 maschile, impegnativa trasferta per Top Spin e S. Michele che faranno visita, rispettivamente, ai marsalesi del Germaine Lecocq e all’Eos Enna, mentre il Tauromenion sfiderà in casa i pugliesi del Te.Ta. Ennio Cristofaro “A”.
In C/1, incontro casalingo per il Top Spin che giocherà contro l’Eos, mentre la T.T. Universitaria, in trasferta, affronterà la capolista T.T. Piscopio.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti