Soddisfazioni per i pongisti peloritani. Rozanova s’impone a Casamassima

Ultimo week-end post-natalizio dedicato all’attività individuale prima della ripresa dei campionati a squadre.
A Casamassima (BA), conferma il pronostico Elena Rozanova (Astra) che vince il Top 51/198 femminile battendo in finale la giovane Irene Favaretto (T.T. Vallecamonica) per 3-0. Terzo posto per la compagna di squadra Sofia Sfameni fermata in semifinale proprio dalla Favaretto. Nel Top 121/452 maschile si fermano ai quarti Marcello Arcigli (Club 99) e Marcello Puglisi (Top Spin).
Nel singolare maschile Top 453/2000 di Terni, meritato secondo posto per Alessandro Basile (Astra). Gioca un’ottima gara il giovane pongista tirrenico che cede in finale 3-1 al marchigiano Francesco Silveri.
Positivo anche il terzo posto conquistato da Giovanni Denaro (T.T. Universitaria) all’Over 2001 disputato a S. Venerina (CT). L’atleta peloritano, accreditato con la testa di serie n. 18, approda alla semifinale che perde contro il calabrese Alessandro Marino, vincitore del torneo. Secondo e terzo posto per le valdinesi Maria Abate e Barbara Ruvolo (Astra) nel singolare femminile Top 199/400.
Sabato e domenica prossimi, tornano in campo le squadre. In A/2 maschile, il Club 99 ospiterà lo Stet Mugnano. Match difficile per i padroni di casa che sperano di iniziare nel migliore dei modi il girone di ritorno.
Nel campionato di B/1 maschile, il Top Spin incontrerà sul proprio terreno di gioco il Torre del Greco con l’obiettivo di riscattare il 5-3 dell’andata.
In B/2 maschile, impegnativa trasferta per Top Spin e S. Michele che faranno visita, rispettivamente, ai marsalesi del Germaine Lecocq e all’Eos Enna, mentre il Tauromenion sfiderà in casa i pugliesi del Te.Ta. Ennio Cristofaro “A”.
In C/1, incontro casalingo per il Top Spin che giocherà contro l’Eos, mentre la T.T. Universitaria, in trasferta, affronterà la capolista T.T. Piscopio.

Commenta su Facebook

commenti