Sipario alzato sulla stagione dell’Ossidiana Marbi Messina

La squadra di serie B dell'Ossidiana Marbi

L’Ossidiana Marbi Messina ha presentato l’annata agonistica. Nel Salone dei Meeting del Capo Peloro Resort, il presidente Nicola Germanà ed i dirigenti della società cittadina di pallanuoto maschile hanno illustrato sabato mattina programmi e ambizioni a squadre, tecnici, amici sostenitori e giornalisti. Gradito ospite è stato il delegato del CONI Messina Aldo Violato, particolarmente legato alle sorti del club peloritano.

Nicola Germanà e Aldo Violato

Nicola Germanà e Aldo Violato

“Apprezzo molto – ha dichiarato nel suo intervento – i sacrifici fatti dalla dirigenza nel portare avanti l’attività. Mi auguro che la formazione di serie B possa raggiungere senza patemi la salvezza. Bisognerà combattere, comunque, e mettercela tutta. Nella passata stagione, ho sofferto tanto anch’io e questa volta è bello pensare che non vi saranno particolari problemi. Auguro di cuore, quindi, ai giocatori di portare in alto il nome di Messina. Leggo, inoltre, delle vittorie delle compagini giovanili e ritengo che bisogna sempre partire dai più piccoli per garantirsi un futuro roseo”.

Sulla stessa lunghezza d’onda le parole di Germanà. “Nel 2004 abbiamo cominciato da zero con un progetto ambizioso, che si avvale ora di un main sponsor importante come Marbi. La nostra forza sono i ragazzi del vivaio. Per quanto riguarda il torneo cadetto, ritengo di aver formato un gruppo omogeneo e più giovane dell’anno scorso. Sono arrivate tre pedine quali Yashveer Parmasseur, Roberto Riccioli e Marco Spampinato, che hanno militato anche in A2. Hanno elevate qualità tecniche ed umane e possono dare tanto, così come sono rinforzi preziosi Felice Sollima e Francesco Antonuccio. Stiamo lavorando con il giusto impegno e vedo tanta voglia di ben figurare. Abbiamo, inoltre, l’Under 11 che nel 2015 ha ottenuto sorprendenti risultati, la rinnovata Under 13, ormai abituata a raggiungere la finale regionale, l’Under 15, inserita nel girone “Elite”, e l’Under 17, che punta a centrare nuovamente l’ultimo atto siciliano di categoria. La grande novità è rappresentata dalla partecipazione alla Promozione”. La partita d’apertura della serie B è, infine, il derby di sabato 23 gennaio con il Cus Unime, in programma alla Cittadella Sportiva Universitaria dell’Annunziata.

La presentazione al Capo Peloro Resort

La presentazione al Capo Peloro Resort

ORGANICO OSSIDIANA MARBI MESSINA (SERIE B): Mattia Vinci (portiere), Cesare Calvo (portiere), Roberto Riccioli, Yashveer Parmessur, Felice Sollima, Marco Spampinato, Andrea Vinci, Francesco Antonuccio, Federico Anastasi, Giorgio Cannizzaro, Giovanni Mantineo, Carlo Nucita, Gianluca Falvo D’Urso, Carlo Centorrino, Aurelio Denaro, William Isaja. All. Nicola Germanà.

Commenta su Facebook

commenti