Simonelli: “Designazione arbitrale inopportuna per Messina-Sorrento”

Il Sorrento non ha gradito la designazione di Giovanni Luciano di Lamezia Terme come arbitro della sfida di Messina. I biancoverdi calabresi sono diretti concorrenti dei campani nella lotta alla promozione. A Tmw il tecnico dei rossoneri, Gianni Simonelli, ha definito la designazione incomprensibile e inopportuna: “Premesso il fatto che io non ho dubbi sulla professionalità, la correttezza e la competenza dell’arbitro e dei suoi assistenti, ritengo che questa scelta sia stata inopportuna. Fortunatamente sono tanti gli arbitri bravi anche in altre regioni, quindi non vedo sinceramente il motivo per cui si sia deciso di percorrere questa strada. Ripeto, nulla contro le persone coinvolte, che rispetto e ritengo valide e all’altezza della situazione, ma veramente non capisco il perché di questa designazione. La trovo una scelta incomprensibile e insensata. Sono sconcertato e arrabbiato”.

Commenta su Facebook

commenti