Simone Galletta vince il “GP Trinacria”, record di tiratori al Tav Castanea

Tutti i premi consegnati al TAV CastaneaTrofei in palio a Castanea

Il Tiro a Volo Castanea gestito dalla famiglia Passalacqua ha vissuto tre giornate di intense emozioni sportive con il “49° Gran Premio Trinacria” di trap, il campionato siciliano estivo ed il “Trofeo delle Regioni” di elica.

Il messinese Galletta sul gradino più alto

La premiazione di Simone Galletta

Il “GP Trinacria”, storico appuntamento per gli specialisti della fossa olimpica, ha fatto registrare numeri da record con oltre 180 iscritti, provenienti, in maggioranza, dall’intera Sicilia e dalla vicina Calabria, che si sono dati “battaglia” sulla distanza dei 100 piattelli.

La vittoria è andata all’esperto peloritano Simone Galletta del Tav Castanea, che si è imposto nel barrage a dodici grazie ad uno strepitoso 25 su 25. Si sono aggiudicati gli altri premi in palio: Carmelo Portale (“Trofeo Città di Messina” e 1° Seconda Categoria), Vincenzo Russo (“Trofeo Armeria Guarrera”), Domenico Cannizzaro (1° categoria Eccellenza), Nicola Feo (1° Prima Categoria), Gesualdo Renda (1° Terza Categoria), Galletta (1° Veterani), Francesco Magazzù (1° Master), Fabrizio Fisichella (1° Settore Giovanile) e Desirè Brancati (1^ Ladies).

“Questa edizione del “Gran Premio Trinacria” è andata oltre le più rosee previsioni della vigilia, come confermano i 50 partecipanti in più rispetto al 2018 – dichiara soddisfatto Pietro La Bella, coordinatore nazionale dei direttori di gara e tra gli organizzatori della manifestazione – abbiamo indovinato evidentemente la formula, che ha invogliato i tiratori a venire a sparare. L’elevata caratura tecnica ha poi ulteriormente impreziosito l’evento”. 

Foto di gruppo organizzatori

Direttori di tiro e addetti segreteria

La terza prova del “Trofeo delle Regione” è terminata con i 15 su 16 fatti segnare a pari merito da Filippo Pacino, che si è aggiudicato il trofeo, Galletta, Giovanni Crisafi, a cui è toccato il “Trofeo Farmacia Picciolo”, e Mino Passalacqua, mentre nel campionato regionale vi è stata l’affermazione di Paolo Vitale, autore di un conclusivo 15 su 15 così come Sebastiano Molinari.

Titoli regionali, infine, per: Vitale, sia Assoluto che Senior, Feo (Veterani), Emanuela Barillà (Ladies) e Giantonio Ilacqua (Settore Giovanile).

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva