Siac sconfitta a Mascalucia nel turno preliminare di Coppa Divisione

Jhordan Moreira della Siac

La Siac esce sconfitta, seppur a testa alta, nel turno preliminare di Coppa Italia con l’Agriplus Mascalucia. 9-7 il risultato a favore dei padroni di casa, dopo due supplementari. Una partita rocambolesca che ha visto le due squadre affrontarsi comunque a viso aperto. Nel primo tempo la Siac sblocca subito il risultato con Jhordan Moreira, ma viene raggiunta e sorpassata con un uno-due fulmineo dell’Agriplus, a bersaglio con Gualtieri su rigore e Pocina. Sfruttando il quinto di movimento, ancora Moreira pareggia subito dopo, ma il Mascalucia chiude avanti il primo tempo, segnando con Saraceno il 3-2.

Agriplus Mascalucia-Siac

La seconda frazione si apre con la terza marcatura personale di Moreira e la quarta rete di Luca Colavita che, con la maglia da portiere, sigla il 4-3. Il Mascalucia, però, non si arrende, ribalta tutto e si porta sul 5-4 (centri di Saraceno e Pocina). Non è finita, perché poco prima dello scadere Piccolo riequilibra le sorti dell’incontro e consente ai messinesi di chiudere i tempi regolamentari sul 5-5.

Negli incredibili supplementari il Mascalucia segna subito altri due gol con Saraceno e Casablanca, ma una mai doma Siac, prima con Antonio, autore di una serpentina micidiale in mezzo a quattro avversari, e poi con Luca Colavita, pareggia i conti sul 7-7. A tre minuti dalla conclusione i padroni di casa vanno a segno con Pocina e a pochi secondi dal termine trovano anche il gol della sicurezza con Gualtieri per il definitivo 9-7. Per la Siac questa volta non c’è più tempo per rimettere le cose a posto. Prossimo appuntamento sabato 28 in trasferta contro la Pol. Futura, per l’andata del primo turno di Coppa Italia.

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti