Siac, D’Emilio suona la carica: “Con il Mascalucia per i tre punti”

siac pregaraConclusa la prima parte di campionato, è tempo di bilanci in casa SIAC Messina. A parlare del momento dei bianco-azzurri è il dirigente Tommaso D’Emilio, che si è detto fiducioso per il proseguo del campionato: “Attualmente di positivo resta il fatto che siamo stati ripescati dalla Serie D. Per quanto riguarda il campionato, siamo consapevoli di non aver iniziato il torneo nei miglior dei modi, ma grazie al mercato invernale abbiamo potuto tesserare dei rinforzi. Con il tecnico Golinelli la squadra è migliorata dal punto di vista del gioco anche se i risultati devono ancora arrivare. L’atteggiamento è cambiato e i giocatori scendono in campo con una mentalità più offensiva. I ringraziamento vanno anche a Grasso che ha guidato la squadra per buona parte della prima fase del campionato. Ritengo che abbia fatto un buon lavoro creando un gruppo abbastanza solido e compatto. Purtroppo stiamo vivendo un periodo non facile. Le sconfitte non sono state tutte meritate, ma il calcio è anche questo. Tuttavia, occorre invertire la rotta per poter uscire dalla zona calda della classifica. Sabato ospiteremo il Mascalucia, una squadra ostica che vorrà fare sua l’intera posta in palio. Noi non possiamo più permetterci di perdere punti preziosi, quindi, cercheremo di imporre il nostro gioco. In settimana la squadra ha lavorato duramente in vista dell’impegno casalingo. Inoltre, durante le vacanze di Natale sono stati fissanti alcuni allenamenti per permettere il recupero di vari giocatori”.D'Emilio R. d'emilio

La gara Asd SIAC Messina-Asd Futsal Mascalucia, valevole per la prima giornata di ritorno del girone C del campionato di serie C2, si giocherà sabato (21 dicembre) alle ore 16, presso il campo “PalaRescifina” di Messina. Arbitro della gara il sig. Fabio Vezzosi di Messina.

Inoltre l’Asd SIAC Messina ha comunicato di aver tesserato Giuseppe Russo, mentre, il portiere Andrea Pispicia si è accasato in prestito al Futsal Sporting Peloro. Nella lista di svincolo sono stati inseriti i seguenti giocatori (Ca5-Ca11): Arcoraci Salvatore, classe 1987; Bertano Giuseppe, classe 1986; Bonaffini Giuseppe, classe 1984; Capizzuto Giovanni, classe 1986; Casco Alessandro, 1986; Casco Giovanni, classe 1982; Casella Damiano, classe 1992; Costanzo Raffaele, classe 1991; D’Emilio Paolo, classe 1987; Inferrera Nunzio, classe 1974; La Torre Fabio, classe 1983; Maganza Giovanni, classe 1982; Maugeri Giuseppe, classe 1982; Micalizzi Giacomo, classe 1988; Mortelliti Carmelo, classe 1990; Musolino Umberto, classe 1988; Parisi Alessandro, classe 1976; Parisi Gianluca, classe 1995; Russo Aurelio, classe 1987; Stracuzzi Leo, classe 1978; Vasta Adriano, classe 1987; Violato Alessandro, 1981.

 

Commenta su Facebook

commenti