Si è concluso a Milazzo il Seven regionale di rugby

Logo SicilrugbySi è svolta sabato pomeriggio l’ultima tappa del circuito rugby Seven regionale, con gli incontri che si sono tenuti Cirucco Village di Milazzo (ME). Dopo gli incontri, si è svolta la premiazione del circuito, andato in scena a Siracusa, Catania e Milazzo, che ha visto imporsi in tutte le tre tappe l’Accademia Territoriale Fir di Catania: ieri sconfitto l’Amatori Messina per 56 a 0 (8 mete trasformate a 0) e le Aquile del Tirreno 47 a 0 (7 mete a zero di cui una non trasformata). Soddisfatto il riconfermato manager dell’Accademia di Catania, Pezzano, che si è complimentato con lo staff, anch’esso riconfermato in toto, composto dal responsabile tecnico Cicciò, dall’assistente tecnico Costantino, dal preparatore atletico Cafaro e dal video analyst Failla.

Per il tecnico peloritano Tito Cicciò è anche giunto dal Consiglio Federale l’importante incarico di assistente tecnico della Nazionale Femminile, di cui è manager l’ex capitano della medesima nazionale, la messinese Giuliana Campanella.

Di seguito, la lista degli atleti che con la maglia dell’Accademia Fir di Catania si è imposto nel primo circuito Seven Sicilia:

Antonio Arrigo, Vincenzo Barbuscia, Davide Autelitano, Hliwa Achraf, Giuseppe Arcadipane, Igor Giammario (atleta esterno), Edoardo G. Pezzano, Matteo Mazzoleni, Giosuè Di Prima, Francesco Rizzo, Antonino Santocono, Samuele Sapuppo, Claudio Martelli, Paolo Morabito e Tommaso Parasiliti,

Commenta su Facebook

commenti