Si alza il sipario sul “XXIX Trofeo Carlo Stagno D’Alcontres”. A Messina i migliori talenti Under 14

Conferenza stampa Trofeo Carlo Stagno d'Alcontres

Si avvicina sempre di più l’appuntamento con la ventinovesima edizione del “Trofeo Carlo Stagno D’Alcontres“. Gli Internazionali d’Italia Under 14 sono in programma dal 3 all’11 giugno al Circolo del Tennis e della Vela. Un’occasione unica per godersi dal vivo lo spettacolo del tennis ed ammirare i campioni del domani. Scorrendo l’albo d’oro della prestigiosa competizione spicca il nome di Novak Djokovic, vincitore nel 2001, mentre lo scorso anno ad imporsi furono rispettivamente lo spagnolo Mario Mansilla Diez nel singolare maschile e la croata Noa Krznaric al femminile.

La locandina del Trofeo Carlo Stagno D’Alcontres

Nel corso della conferenza stampa di presentazione il presidente Antonio Barbera ha orgogliosamente sottolineato la valenza di un evento dai grandi numeri: “Il Trofeo Carlo Stagno d’Alcontres è il più importante torneo giovanile che si svolge in Italia. E’ la terza edizione sotto questa gestione, ma soprattutto testimonia il rinnovarsi di una certa tradizione. La manifestazione dà lustro all’intera città di Messina, essendo un torneo del quale si parlerà in tutto il mondo. Anche quest’anno siamo soddisfatti della partecipazione dei ragazzi e ciò ci convince che abbiamo fatto la scelta giusta quando decidemmo di riportare l’evento in città”.

Al suo fianco anche il delegato provinciale della F.I.T. Roberto Branca e il presidente del Tennis Club Messina, Giovanna Famà. Il direttore del torneo, il maestro Gino Visalli, ha poi fatto il punto sul livello tecnico: “Il nostro torneo ha una starting list superiore a quella di altri organizzati in Europa, vedi in Slovenia o a Bucarest. Siamo contenti anche per la presenza della nazionale inglese al completo, con Pinnington, Chen e Pierleoni. Tanti giocatori verranno qui, la qualità è garantita e la truppa degli italiani potrà contare su elementi del calibro di Giorgio Tabacco e Alessio Tramontin. Raccogliamo i frutti anche del lavoro svolto sul versante femminile e con Fabrizia Cambria siamo lieti di poter esprimere un’atleta che può dare al Circolo grandi soddisfazioni nei prossimi anni”.

Premiazione 2016 dello “Stagno d’Alcontres”

Questo, infine, il messaggio del delegato provinciale del Coni, Alessandro Arcigli: “E’ una bellissima manifestazione, per noi tra le più importanti dell’anno, che vede il movimento sportivo messinese in prima linea. Gli Internazionali d’Italia Under 14 consentiranno di ammirare qui i futuri campioni. Si giocherà, inoltre, in una bellissima location, come quella offerta dal Circolo del Tennis e della Vela. Avremo gli occhi del mondo e non è usuale per la nostra città”.

Commenta su Facebook

commenti