Serie D – Il Mondo Giovane inizia la stagione contro la Zanclon

Pappalardo (M. Giovane)

Un derby per entrare subito in clima campionato. La serie D incomincia tra le mura amiche della Palestra “Giorgio La Pira” per la prima squadra in campo maschile del Mondo Giovane. I ragazzi posti sotto la guida di mister Rosario Pappalardo, ormai un punto fermo nella struttura tecnica del club messinese, affrontano sabato la Zanclon. Dopo una lunga e intensa preparazione in palestra, il Mondo Giovane si presenta al debutto stagionale con entusiasmo, curiosità e la voglia di mettere in pratica sul campo quanto provato nel corso degli allenamenti.

Pappalardo, allenatore del Mondo Giovane

Pappalardo, allenatore del Mondo Giovane

Matricola nel torneo regionale, la Zanclon è un avversario di valore che ha puntellato la rosa dello scorso torneo di 1° divisione con gli innesti di elementi di esperienza per la categoria come il palleggiatore Contino o lo schiacciatore Micci. Il Mondo Giovane ha costruito una rosa fondata sul giusto mix tra la freschezza atletica e la potenza dei giovani e l’esperienza garantita da qualche elemento più grande ed ha le capacità di puntare subito al risultato pieno.

“Iniziare il nostro cammino in campionato con un derby può avere dei risvolti positivi – afferma l’allenatore Saro Pappalardo –. Il fascino e le difficoltà che si nascondono in queste partite sono tali da consentirci di calarci subito nel clima vero del campionato. La Zanclon è una squadra ben assemblata, che peraltro abbiamo già incontrato in amichevole durante la preparazione. In quella occasione non ci siamo espressi al massimo delle nostre potenzialità. Siamo pronti per l’esordio”.

“I ragazzi sono vogliosi di misurarsi sul campo con la realtà della serie D – continua l’allenatore del Mondo Giovane – hanno voglia di giocare, e magari iniziare questo torneo con un buon risultato. Il sostegno del pubblico sicuramente potrà rappresentare sotto il profilo psicologico una spinta in più soprattutto se una partita si presenta molto equilibrata”.

Appuntamento sabato con inizio alle ore 19 presso la Palestra della Scuola Media G. La Pira del villaggio Camaro.

Commenta su Facebook

commenti