Serie D – II Due Torri grazie ad un autogol “riacciuffa” la Vibonese

Una formazione del Due Torri

Non riassapora il dolce sapore della vittoria il Due Torri, ma strappa un punto comunque prezioso per sollevare il morale e infondere fiducia, oltre che limitare una rivale diretta tra l’altro in grande crescita come la Vibonese.

Una formazione del Due Torri

Una formazione del Due Torri

L’undici pirainese, ancora condizionato dalle assenze, soffre in terra calabrese rischiando più volte la capitolazione e chiudendo il primo tempo sotto di un gol per la prodezza personale dell’ex messinese Totò Cocuzza con un preciso diagonale sul finire della prima frazione di gioco.

I calabresi di mister Alfonso Ammirata hanno la colpa di non chiudere la contesa, mentre gli atleti biancorossi di mister Antonio Alacqua ancora una volta gettano il cuore oltre l’ostacolo e grazie anche all’aiuto della dea bendata che induce il difensore Dijbi Koffi a deviare alle spalle del proprio portiere il pallone dell’1-1.

Ultimi minuti palpitanti prima del triplice fischio con entrambe le squadre appaiate a quota 23 punti, tanti quanti quelli del Città di Messina, con l’attuale griglia dei play-out completata dal Rende (18). Appena fuori Pomigliano e Orlandina, con 28, e l’Hinttereggio con 29.

Prossimo turno con il ritorno al “Vasi” – a porte chiuse per il pubblico per decisione del giudice sportivo sulla base del referto arbitrale della precedente sfida con il Noto – contro la Battipagliese che con 41 condivide la terza piazza insieme alla Cavese.

tifosi due torri in trasferta

tifosi due torri in trasferta

Tabellino

Vibonese-Due Torri 1-1

Marcatori: 42′ Cocuzza (V), 85′ autogol Koffi (DT)

VIBONESE: Mengoni, Diby Koffi, Procida (38′ Spaho), Petta, Carbonaro (45′ Salese), Porpora, Foderaro, Cosenza [K], Pollina (73′ Savasta), Cocuzza, Chiarello. A disp.: Loccisano, Calzolaio, Curcio, Saani, Cibelli, Germolè. All.Ammirata.

DUE TORRI: D’Agati, Tchetchoua, Fantino, Lo Nigro, Toscano, Librizzi, Guido [K] (50′ Raveduto), Duro, Franzese, Gaglio (65′ Ancione), Venuti. A disp.: Spanò, Zappalà, Saggio, Calafiore, Butera, Traviglia, Alizzi. All. Alacqua.

Arbitro: Davide Andreini (Forlì).

Ammoniti: Porpora (V), Duro, Librizzi, Fantino, D’Agati (DT).

Commenta su Facebook

commenti